"The Hollywood Ripper" condannato a morte per aver ucciso l'ex fidanzata di Ashton Kutcher con 47 coltellate

The Hollywood Ripper condannato a morte per aver ucciso l'ex fidanzata di Ashton Kutcher con 47 coltellate
Lamezia in strada ESTERI

Ashton Kutcher testimonia il 29 maggio 2019 a Los Angeles, California, durante il processo al cosiddetto serial killer “Hollywood Ripper” Michael Garciulo (foto di Frederick M. Brown / Getty Images). “È uscita dal bagno.

Ma si è guadagnato il soprannome di “The Hollywood Ripper” dai media

L'”Hollywood Ripper” è stato condannato a morte per aver ucciso due donne.

“The Hollywood Ripper”, Michael Curculo uccide l’ex fidanzata di Ashton Kutcher con 47 coltellate (AP). (Lamezia in strada)

Ne parlano anche altre fonti

Ellerin è stata uccisa con 47 coltellate. Il serial killer verrà ora probabilmente estradato in Illinois, dove è accusato di aver ucciso un'altra donna (laRegione)

Tra le sue vittime ricordiamo Ashley Ellerin, ritrovata nella sua abitazione Hollywoodiana, massacrata con 47 pugnalate nel mese di febbraio del 2001. È stata inflitta la condanna a morte allo “squartatore di Hollywood“, all’anagrafe Michael Gargiulo, lo spietato serial killer di 45 anni che si è macchiato le mani di sangue per l’omicidio di due donne e il tentato omicidio di una terza donna, intorno agli anni 2000. (Fidelity News)

Il giudice della Corte Suprema di Los Angeles Larry P. Fidler ha definito i crimini di Gargiulo, 45 anni, “feroci e spaventosi. In aula Gargiulo ha detto: “Vengo condannato a morte in modo ingiusto e ingiustificato (Agenpress)

Condannato a morte 'lo squartatore di Hollywood'

L’altra vittima era Maria Bruno, 32 anni e madre di quattro bambini: Gargiulo l’ha uccisa e le ha tagliato il seno per rimuovere le protesi. “Da qualsiasi parte è andato, è stato seguito da morte e distruzione”, ha detto nella lettura della sentenza. (Il Fatto Quotidiano)

Il primo assassinio fu commesso a Glenview, quando Michael Gargiulo aveva appena 17 anni ma da quel momento la scia di sangue fu destinata a non interrompersi facilmente. E’ stato ribattezzato lo “squartatore di Hollywood” ma il suo vero nome è Michael Gargiulo, uno dei più spietati serial killer condannato a morte per aver ucciso due donne e tentato di ammazzarne una terza. (Il Sussidiario.net)

Ellerin è stata uccisa con 47 coltellate. In aula Gargiulo ha detto: "Vengo condannato a morte in modo ingiusto e ingiustificato. (laRegione)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr