El Shaarawy re di Roma per una notte: “Questi sono i momenti per cui vale aspettare”

El Shaarawy re di Roma per una notte: “Questi sono i momenti per cui vale aspettare”
La Gazzetta dello Sport SPORT

Cuore e magia — Del resto, El Shaarawy una serata così se la sognava davvero con tutto il cuore.

La grande attesa — Quella di ieri è probabilmente la giornata più bella di El Shaarawy da quando ha deciso di tornare alla Roma, nel gennaio scorso.

Qui ha deciso di tornare, qui è voluto approdare di nuovo dopo l’esperienza cinese.

El Shaarawy è molto più che un’alternativa, certamente “un’opzione”, come ha detto Mou di Carles Perez, ad esempio

Adesso per El Shaarawy c’è il Cska Sofia e quell’Europa che a volte gli ha regalato grandi gioie (come le doppiette al Chelsea o all’Austria Vienna). (La Gazzetta dello Sport)

Se ne è parlato anche su altri media

E lo scatto alla Jacobs è diventato subito virale, facendo impazzire il pubblico giallorosso na vittoria acciuffata in pieno recupero nel giorno delle 1000 panchine ha un sapore particolare e difficilmente può essere dimentica. (Tuttosport)

Sostituito all'intervallo Raspadori che ha accusato un affaticamento muscolare: "Niente di grave ma ho voluto preservarlo alla prossima Ma sono anche soddisfatto per la mole di gioco prodotta. (La Repubblica)

Ma il portoghese ha premiato la prestazione della squadra, soprattutto il coraggio e la voglia di crederci fino in fondo. Shomurodov e Vina hanno sfruttato questo lunedì per una passeggiata in dolce compagnia al centro, come testimoniato anche dalle stories su Instagram di Florencia Velasco, fidanzata del terzino uruguaiano. (ForzaRoma.info)

La corsa di Mou conquista anche Mazzone: il commento dell'ex tecnico (FOTO)

In cima alla lista, figura Oggi il tecnico della Roma, José Mourinho, ha parlato della gara di domani contro il Sassuolo in conferenza. (Voce Giallo Rossa)

È finita con un brivido, che il dio del calcio ha voluto accarezzasse la schiena dei romanisti prima di urlare e piangere di gioia. Una vittoria meritata e raggiunta tutti insieme con una grande mentalità. (Il Romanista)

Uno degli allenatori con la “corsa sotto la curva” più celebre, si esalta per l’esultanza di Mourinho. José Mourinho è esploso dopo il gol di El Shaarawy che ha regalato alla Roma e allo Special One la vittoria nella sua gara numero 1000 da allenatore. (Siamo la Roma)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr