West Nile, la figlia dell'88enne deceduto: «Febbre a 40 e ci hanno consigliato un antipiretico, sono state ore

West Nile, la figlia dell'88enne deceduto: «Febbre a 40 e ci hanno consigliato un antipiretico, sono state ore
ilgazzettino.it SALUTE

Ha avuto un'encefalite da West Nile che non gli ha lasciato scampo.

Prossimamente tocca ad altre tre zone: in via Bajardi, in via Mozart e in via Del Bigolo.

IL CASO. Quattro finora le vittime del West Nile virus, tra queste c'è l'imprenditore amante del baseball Mariano Bellamio, 88 anni.

Salgono a 62 i casi accertati di positività al West Nile virus dalla fine di giugno ad oggi.

I volatili nelle voliere all'aperto andrebbero protetti con zanzariere, mentre per i cavalli è disponibile la vaccinazione per il virus West Nile

(ilgazzettino.it)

Su altri giornali

Sei nuovi casi accertati di West Nile nell’arco di 24 ore. Possiamo affermare che la West Nile ha soppiantato il Covid, per numeri, in molti reparti, anche ad alta intensità di cura» (Il Mattino di Padova)

Salgono a nove i polesani colpiti dal West Nile, di cui cinque affetti dalla forma neuro-invasiva della malattia. In Veneto sono 70 i casi di West Nile accertati, di cui 28 di febbre del Nilo e 42 della malattia neuro-invasiva. (RovigoInDiretta.it)

Mentre siamo ancora a combattere contro il Covid, ecco che arriva una nuova epidemia, stiamo parlando del West Nile, un virus che si trasmette attraverso le zanzare e che in casi particolarmente gravi porta a patologie permanenti come l’encefalite letale. (InvestireOggi.it)

Sanità: Iss, 94 casi confermati di West Nile e 7 morti

Non esiste neanche una terapia specifica per la febbre West Nile La febbre West Nile non si trasmette da persona a persona tramite il contatto con le persone infette. (VicenzaToday)

L'obiettivo è tenere sotto controllo la diffusione delle zanzare e, di conseguenza, ridurre il rischio di trasmissione del virus West Nile. Consigli utili per difendersi dalle zanzare sono contenuti nella brochure informativa scaricabile dal sito della Regione Veneto www. (VeneziaToday)

La sorveglianza veterinaria attuata su cavalli, zanzare, uccelli stanziali e selvatici, ha confermato la circolazione del virus in Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Lombardia e Sardegna. Dall'inizio di giugno 2022 sono stati infatti segnalati in Italia 94 casi confermati nell'uomo, erano 42 nell'ultimo bollettino. (La Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr