Zazzaroni: "Juve, Barcellona e Real Madrid non verranno escluse dalla prossima Champions League"

Tutto Juve SPORT

Nel 2020/2021 il campionato italiano è stato vinto dall’Inter, che non ha pagato molte mensilità ai propri dipendenti.

Il direttore del Corriere dello Sport, Ivan Zazzaroni, è intervenuto a Radio Punto Nuovo, nel corso di Punto Nuovo Sport Show: “L’inchiesta di Report sullo scandalo degli agenti?

Credo che Juve, Barcellona e Real Madrid non verranno escluse dalla prossima Champions League”

FIFA e UEFA pensano solo a incamerare soldi organizzando competizioni su competizioni. (Tutto Juve)

Ne parlano anche altri giornali

Non ci sarà nessun provvedimento nei confronti dei club che avevano aderito alla Superlega, tra cui anche la Juventus. Con un comunicato ufficiale, infatti, la Commissione di Appello UEFA ha deciso di sospendere ogni tipo di procedimento disciplinare nei confronti di Juventus, Real Madrid e Barcellona per le potenziali violazioni dello statuto UEFA in connessione alla nascita della Superlega. (fiorentinanews.com)

IL COMUNICATO – «A seguito dell’apertura di un procedimento disciplinare contro FC Barcelona, Real Madrid e Juventus FC per una potenziale violazione delle norme UEFA legata al cosiddetto progetto ‘Superlega’, la Corte d’Appello dell’UEFA ha deciso di sospendere provvisoriamente il procedimento fino a nuovo ordine» (Juventus News 24)

Gazzetta dello Sport: Juve, sì per la prossima Champions. Domani al via all’Europeo (Pianetagenoa1893.net)

L’UEFA e il suo presidente Ceferin attendono l’esito del procedimento giudiziario avviato da un tribunale di Madrid, che nel frattempo si è rivolto alla Corte di Giustizia Europea. La questione cruciale è se la UEFA «abusa della sua posizione dominante» e quindi viola il diritto alla concorrenza (Corriere del Ticino)

Paco D'Onofrio, avvocato ed esperto di diritto sportivo, a Radio Punto Nuovo ha commentato la decisione momentanea della UEFA sul caso Superlega. Il Napoli rispetto a questa vicenda è soggetto terzo, perché riguarda la UEFA e la Juventus (AreaNapoli.it)

Il procedimento a carico dei tre club ribelli era stato aperto lo scorso. 25 maggio, come spiegato dalla stessa UEFA: “A seguito di un’indagine condotta dagli ispettori Ethics e Disciplinary della UEFA in relazione al cosiddetto progetto “Superlega”, è stato avviato un procedimento disciplinare contro Real Madrid CF, FC Barcelona e Juventus FC per una potenziale violazione del quadro giuridico della UEFA”. (L'Arena del Calcio)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr