Adrenalina Milan: tre gare in sei giorni per confermarsi

Adrenalina Milan: tre gare in sei giorni per confermarsi
Mi-Tomorrow SPORT

E soprattutto ha permesso ai rossoneri di mantenere vive le speranze di qualificazione agli ottavi di Champions League, quantomeno di centrare il terzo posto che vale l’Europa League.

Milan, dopo la Champions occhi puntati sul campionato. Fino ad allora, però, le energie di Ibrahimovic e compagni saranno concentrate sul campionato, dove la vittoria manca da quasi un mese (31 ottobre, 1-2 in casa della Roma). (Mi-Tomorrow)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Il rinnovo di contratto è pronto, i documenti sono stati stampati e la penna è stata posta sulla scrivania: serve solo la firma del tecnico 56enne, fresco di vittoria contro l’Atletico Madrid in Champions League, poi il progetto rossonero sarà pronto a continuare fino al 2023. (Calcio In Pillole)

Il Milan, attraverso il proprio sito ufficiale, ha comunicato il migliore in campo del match contro l'Atletico. La statistica del giorno dice che il gol del brasiliano arriva alla prima conclusione effettuata con la maglia del Milan. (Pianeta Milan)

Inter, i 20 milioni del montepremi Champions per il via libera al rinnovo di Brozovic - Leggi la notizia: CLICCA ! TMW - Gravina col Governo: "Super green pass unico modo per difendere il 75% di capienza" - Leggi la notizia: CLICCA ! (TUTTO mercato WEB)

Pioli al centro del Milan, fumata bianca per il rinnovo. I dettagli: la firma entro domani

Con queste premesse e questi risultati, quindi, il matrimonio tra Pioli e il Milan non poteva che continuare. Non dovrebbe arrivare nelle giornata di oggi ma ci siamo: Stefano Pioli è sempre più vicino al rinnovo con il Milan. (Milan News)

S'ode da una sponda del Naviglio uno squillo europeo, dall'altra risponde uno squillo: Milano riassapora il gusto dimenticato di sentirsi protagonista in Champions, palcoscenico massimo. (La Repubblica)

L'impresa di Madrid è solo l'ultima delle grande partite collezionate dai rossoneri sotto la sua gestione: in un anno e mezzo, infatti, il Milan è passato dalle umilianti fatiche di Bergamo alla dominante gara offerta al Wanda Metropolitano mostrando unità, carattere e una costante voglia di continuare a stupire. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr