De Aliprandini si confessa a Poligono 360: 'Dopo il ritiro di Hirscher è cambiata la mia prospettiva'

De Aliprandini si confessa a Poligono 360: 'Dopo il ritiro di Hirscher è cambiata la mia prospettiva'
NEVEITALIA.IT SPORT

Parlando dopo con i colleghi ho capito che alcuni avevano avuto problemi col setup del materiale, per me invece era tutto perfetto”.

Riparte una sorta di seconda stagione con altre quattro gare, anche se pista e neve saranno ben diverse rispetto a Cortina

De Aliprandini ha avuto a che fare nel corso degli anni con gente come Pinturault e soprattutto Hirscher, sul quale Luca ha sottolineato un aspetto decisamente interessante. (NEVEITALIA.IT)

La notizia riportata su altre testate

Ha subito infatti un rimbalzo e si è bloccato poco fuori dalla linea dei pali. In effetti nella prima frazione solo il più giovane del quartetto azzurro ha tenuto alto il nome della nazionale italiana. (La Gazzetta di Reggio)

Qui invece penso di aver dimostrato in una manche o in pezzi di manche che sto sciando bene e che il risultato può arrivare, è fattibile. Ti prepari per anni a un evento del genere e uscire con zero risultati è difficile e fa male" (Fantaski.it)

Dopo due settimane di gare i Mondiali di sci alpino di Cortina d’Ampezzo stanno volgendo al termine. Dal centro abitato di Cortina il palco prenderà metaforicamente forma sulle piste ampezzane, illuminate dalla luce naturale del pomeriggio. (L'Amico del Popolo)

Giuliano Razzoli ancora in pista in un campionato mondiale a Cortina. AGGIORNAMENTO: fuori nella prima manche!

Risale al 1962 l’inaugurazione della Casa d’Aste e al 1964 la nuova sede a Cortina d’Ampezzo (rimasta aperta fino allo scorso anno). LA NUOVA SEDE DI FARSETTIARTE A CORTINA D’AMPEZZO. Da sempre punto di riferimento del collezionismo italiano per quanto concerne il Novecento storico, la Farsettiarte nasce a Prato come galleria d’arte nel 1955. (Artribune)

Lei, Annabella Meola, non se lo aspettava proprio, ma già si sentiva onorata per essere riuscita ad avere un posto speciale, grazie ad una sua amica, che ovviamente a sua insaputa era in accordo con l’organizzazione, nell’ambitissima Tofana Lounge, l’area vip dove seguire i Mondiali. (Corriere della Sera)

Giuliano Razzoli sarà ancora in pista oggi domenica 21 febbraio nello slalom dei Mondiali di Cortina 2021. A rappresentare l'Italia con lui, che avrà il pettorale 26, ci saranno Alex Vinatzer col 17, Manfred Moelgg col 19 e Stefano Gross col 24. (Redacon)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr