Presentato Vinitaly Special Edition: «Economia in ripresa, è l'occasione per il rilancio»

Presentato Vinitaly Special Edition: «Economia in ripresa, è l'occasione per il rilancio»
L'Arena ECONOMIA

In primavera poi ci sarà il "classico" Vinitaly, il numero 54.

Federico Sboarina, sindaco di Verona: “Vinitaly Special edition si inserisce in un contesto di forte ripresa del settore e dell'economia in generale.

Vinitaly Special Edition sarà inaugurata dal ministro delle Politiche agricole, Stefano Patuanelli (domenica 17 ottobre, ore 10.30)

A palazzo Balbi, sede della Giunta regionale veneta, la presentazione di Vinitaly Special Edition 2021, che si svolgerà in Fiera a Verona dal 17 al 19 ottobre. (L'Arena)

Su altre fonti

Ricerca per Vinitaly. Nei primi 9 mesi del 2021 le vendite dei vini sono cresciute del 2% a volume e del 9,7% a valore. (La Gazzetta di Modena)

I Consorzi. I Consorzi presenti a Vinitaly Special Edition sono: Consorzio Tutela Lugana DOC, Consorzio di Tutela Moscato di Scanzo, Consorzio Tutela Vini Oltrepò Pavese, Consorzio Vini Mantovani, Consorzio Volontario Vino DOC San Colombano, Consorzio Vini IGT Terre Lariane, Consorzio Tutela Valcalepio, Consorzio di Tutela Vini di Valtellina, Consorzio Valtènesi, Consorzio Montenetto, Consorzio Valcamonica IGT, Consorzio Garda DOC (MilanoToday.it)

Per questo è un evento fondamentale che ci porterà verso Vinitaly 2022, in un clima di pieno slancio anche sui mercati internazionali” Attesi a Verona operatori da 35 nazioni, oltre ai professionisti italiani del fuori casa, del turismo e della grande distribuzione. (Nordest Economia)

Casa Athesis a Vinitaly. Molte iniziative e la newsletter «Pretty Wine»

Nei primi 9 mesi del 2021 le vendite dei vini sono cresciute del 2% a volume e del 9,7% a valore. Per quanto riguarda i prezzi, prosegue la tendenza degli ultimi anni di una progressiva rivalutazione del valore del vino nella DM: 3,9 euro a bottiglia il prezzo medio complessivo del vino, 5,6 euro a bottiglia delle bollicine (TgVerona)

Primo appuntamento, il 17 ottobre alle 18.30 presso le Gallerie Mercatali, con il vernissage della mostra site-specific Falling Dreams. Quattro le annate a confronto (2013 e 2015 per Mai Dire Mai, 2017 e 2018 per Cecilia Beretta) e due gli sguardi che traducono, ciascuno con un proprio imprinting, il territorio e lo stile della cantina. (TgVerona)

All’interno si troveranno novità e anteprime, interviste, rubriche, eventi ed approfondimenti. L’obiettivo è quello di fornire una fonte d’informazione qualificata sia per i professionisti che per winelovers e curiosi (L'Arena)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr