Pasqua di controlli, bimba di due anni smarrita e ritrovata nel bosco. Oltre 30 persone multate dai Carabinieri

Pasqua di controlli, bimba di due anni smarrita e ritrovata nel bosco. Oltre 30 persone multate dai Carabinieri
ArezzoNotizie INTERNO

Nelle giornate di Pasqua e Pasquetta sono stati messi in atto controlli mirati su parchi e luoghi di aggregazione.

E inoltre un arresto per droga e le ricerche, per Pasquetta, di una bimba di due anni che si era persa in una zona boschiva.

I carabinieri della Compagnia di Sansepolcro insieme ai Vigili del Fuoco di Arezzo hanno ritrovato una bimba di due anni che si era smarrita alle ore 12 all’interno di una vasta area boschiva in località "La Scheggia", nel comune di Anghiari

In totale sono stati controllati 64 esercizi commerciali e 457 mezzi tra autoveicoli e motocicli. (ArezzoNotizie)

Se ne è parlato anche su altri media

Domenica sono stati 111 i medici, 204 gli infermieri e 176 i volontari impegnati nelle somministrazioni. Più imponente la macchina organizzativa nella giornata di ieri, lunedì dell'Angelo, quando nei 79 centri aperti sono state effettuate 28.600 vaccinazioni. (La Repubblica)

Domenica 4 aprile, domenica di Pasqua, sono state vaccinate 183 persone (20 con AstraZeneca e 163 con Pfizer). Nei giorni di domenica 4 e lunedì di Pasquetta va ringraziato il grande impegno dei medici, degli infermieri, degli operatori sanitari e di tutto lo staff che ha continuato a somministrare le dosi nei due padiglioni. (Tempo Stretto)

Luca (24,1-10) riporta, invece: «Il primo giorno dopo il sabato, di buon mattino, si recarono alla tomba, portando con sé gli aromi che avevano preparato. In questo giorno si ricorda l’incontro dell’Angelo con le donne giunte al sepolcro dove Gesù era stato seppellito dopo la Crocifissione. (Corriere della Sera)

Vaccinio anti-Covid, in Lombardia 7.600 dosi a Pasqua e 28.600 a Pasquetta

D'altronde senza certezza sui quantitativi di vaccini a disposizione, nuovi centri vaccinali rischiano di essere un'implementazione inutile Un problema che emerge non appena si alza l'asticella delle persone da vaccinare. (notiziediprato.it)

Sono state diverse le persone e i veicoli controllati sul territorio comunale, ma non ci sono state sanzioni per violazioni dei dpcm: due automobilisti però sono stati multati per mancanza di revisione dell'auto e una motocicletta è stata sequestrata per mancanza di copertura assicurativa. (NovaraToday)

Se c’è una cosa che i biellesi sanno fare è rispettare le regole. (La Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr