Controlli anti Covid a Pasqua e Pasquetta a Torino: decine di sanzioni per mobilità ingiustificata

Controlli anti Covid a Pasqua e Pasquetta a Torino: decine di sanzioni per mobilità ingiustificata
Quotidiano Piemontese INTERNO

Uno dei venditori, datori alla fuga, è stato successivamente sorpreso mentre vendeva alcolici e sanzionato per un importo di 5164 euro

Fra le oltre 3000 persone fermate, si sono registrate alcune decine di sanzioni, principalmente per mobilità ingiustificata.

Una quarantina i locali commerciali controllati: un minimarket in zona San Paolo è stato sanzionato e chiuso cinque giorni.

Di questi, oltre alle sanzioni Covid, tre cittadini sudamericani sono stati denunciati per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale. (Quotidiano Piemontese)

Su altre fonti

Inoltre, durante le verifiche, è emerso anche l’allaccio abusivo alla rete elettrica pubblica, che ha causato il deferimento in stato di libertà dello stesso presidente Non solo Covid: 542 gli accertamenti su soggetti sottoposti a misure di sicurezza o alternative alla detenzione. (Vivi Web TV)

er le giornate di Pasqua e pasquetta oltre 500 pattuglie dell’Arma sono state dispiegate in tutta l’area metropolitana torinese dal Comando Provinciale allo scopo di svolgere un’adeguata azione di prevenzione e di contrasto ai principali fenomeni di illegalità e per verificare il rispetto delle norme anti covid. (QC QuotidianoCanavese)

Ho lavorato anche il giorno di Pasquetta e per questo motivo mentre ero su strada sono passato da Piazza Dante e sono rimasto allibito. Pasqua e Pasquetta dei ruvesi è vissuta tra le ultime pessime notizie di decessi, tre per covid negli ultimi tre giorni, di ricovero di altre quattro persone ruvesi e di una variante inglese che galoppa prepotentemente. (ruvochannel.com)

In fila per vaccinarsi e mettere in sicurezza i loro congiunti fragili: la commovente Pasquetta di molti pugliesi

Un problema che emerge non appena si alza l'asticella delle persone da vaccinare. D'altronde senza certezza sui quantitativi di vaccini a disposizione, nuovi centri vaccinali rischiano di essere un'implementazione inutile (notiziediprato.it)

Nello specifico sono state comminate sette sanzioni per spostamenti senza giustificato motivo – si tratta di cittadini che nel week-end hanno tentato di raggiungere località esterne al comune di residenza senza che vi fossero validi motivi – e quattro per assembramento. (Certa stampa)

Quelli poi che in Pasqua e Pasquetta, quest’anno, vedono un barlume di speranza. Del dramma nel dramma, per tantissime persone (Noi Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr