Il dolore più grande di Ilaria D'Amico: 'Avrei dato i miei organi per salvarla'

Il dolore più grande di Ilaria D'Amico: 'Avrei dato i miei organi per salvarla'
Tiscali.it CULTURA E SPETTACOLO

Ilaria D'Amico ha raccontato: "Non riesco ancora a parlare di lei.

Si è spenta piano piano

Una Ilaria D'Amico diversa, quella che si è svelata a "Verissimo".

E ancora: "Per lei avrei dato una parte di me, i miei organi.

Lei per me era un punto di riferimento, la base a cui tornare, abbiamo vissuto una vita insieme e anche l’ultima parte del cammino l'ha condiviso con me".

(Tiscali.it)

Su altre fonti

Ilaria D’Amico: la lotta con il tumore della sorella Catia. Catia ha sempre goduto di ottima salute. Ilaria D’Amico, 47 anni, ospite a Verissimo, ha parlato per la prima volta in tv della scomparsa della sorella Catia (aveva 12 anni in più della giornalista), morta il 5 settembre 2020 dopo aver lottato contro un cancro all’intestino. (Gossip e TV)

La morte ha preso lentamente la sorella, senza dolore estremo ma con dignità, come Katia si meritava in quanto donna unica: “C’è una cosa che però mi fa più male, le avrei regalato parte di me, organi di me. (Yeslife)

«Non riesco - dice commossa - a parlare molto di Katia, di mia sorella. La malattia l'ha portata piano piano ad addormentarsi, senza dolore e senza terapia del dolore (Leggo.it)

Verissimo, il grave lutto di Ilaria D'Amico: "Mi spezza il respiro e la gola". La più straziante e privata delle confessioni

(LaPresse) – La riattivazione dell’Area C a Milano da domani, dalle 10 alle 19.30? Noi riceviamo tante telefonate di gente che non viene tranquillamente in centro e ci chiede: potete consegnarci la merce? (LaPresse)

Da quel momento la vita è cambiata e ha lasciato un vuoto nella D'Amico difficile da colmare Così ha avuto inizio il calvario di una donna che, come la descrive Ilaria, “era la persona più sana del mondo”. (Liberoquotidiano.it)

Verissimo, Ilaria D’Amico parla della madre: “E’ una leonessa”. Sempre soffermandosi a parlare della perdita della sorella, Ilaria D’Amico ha proseguito: “La malattia l’ha portata ad addormentarsi senza dolore. (Lanostratv)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr