Meteo giovedì: caldo africano ed afa alle stelle, ma anche qualche temporale

Meteo giovedì: caldo africano ed afa alle stelle, ma anche qualche temporale
Approfondimenti:
Il Faro online ESTERI

Un’ondata di caldo intenso ma certamente non eccezionale che si inserisce in un momento stagionale che statisticamente è il più caldo dell’anno.

Sole comunque prevalente su Toscana, Umbria e Lazio ma anche qualche occasionale temporale di calore possibile, in particolare tra Ciocaria e Appennino frusinate, nonché sulle Apuane.

Si tornerà a soffrire anche in serata e prima nottata, con caldo ancora intenso e afoso. (Il Faro online)

Su altre testate

Permane quindi la possibilità che il Ferragosto possa essere caratterizzato da una certa instabilità sulla Penisola ma non possiamo essere precisi sul giorno. Tendenza meteo: estate in crisi proprio con l'avvicinarsi del Ferragosto, ecco cosa ci aspetta Gli equilibri si scombussolano già prima del ferragosto, ecco poi come andrà. (3bmeteo)

Il VIDEO qui in alto presentato da Lorenzo Tedici Domenica però arrivano i temporali al Nord. (iLMeteo.it)

Meteo, allarme per i temporali di calore: dove stanno per colpire. Poi, però, le cose sarebbero destinate a cambiare. Insomma, dall'8 agosto, almeno al Nord, le temperature sarebbero destinare a calare (Liberoquotidiano.it)

METEO WEEKEND - SOLEe CALDO intenso ma anche TEMPORALI pomeridiani per lieve cedimento dell'ALTA PRESSIONE

Per la settimana di Ferragosto, non si prevedono particolari variazioni, con anomalie termiche piuttosto simili e piogge in media in Italia. Per il momento si profila una nuova pausa dalle precipitazioni (almeno per i settori di pianura) con una seconda parte di settimana più calda. (Centro Meteo italiano)

Ma tutto sommato fin qui è normale, o quasi, abituati come ormai siamo ad Estati infuocate. Ce la farà comunque l’Estate 2022 a lasciarci alla fine e nonostante tutto un qualche ricordo, di una stagione, di una vacanza o soltanto di un fine settimana, una notte, una Stella? (iLMeteo.it)

Questo permetterà un aumento dell’instabilità pomeridiana con acquazzoni e temporali sia sulle Alpi che lungo l’Appennino, ma soprattutto nelle zone interne del Sud Entro la giornata di venerdì le temperature massime arriveranno a sfiorare i 40°C sulla Pianura Padana e i 38°C-39°C nelle zone interne del Centro. (Centro Meteo italiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr