Johnson va al G7 in jet, le critiche: «Sono solo 400 km»

Ticinonline ESTERI

a generato molte polemiche nel Regno Unito la scelta di Boris Johnson di recarsi ad Hayle (Cornovaglia) per il meeting del G7 via jet.

«Sono arrivato in Cornovaglia per il G7 dove chiederò agli altri leader mondiali, di impegnarsi per battere la pandemia e ricostruire per essere migliori, più equi e più verdi», ha twittato Johnson accompagnando con una foto entusiastica fuori dal portellone del suo aereo. (Ticinonline)

Ne parlano anche altre fonti

E il presidente americano Joe Biden si ritrovava per una volta a sparire sullo sfondo. E' bastata una foto cerimoniale di rito a Elisabetta II per rubare ancora una volta la scena ai Grandi della Terra, riuniti attorno a lei quasi come scolari a conclusione della prima giornata del vertice G7 a presidenza britannica in corso in Cornovaglia (La Gazzetta di Mantova)

Draghi e Johnson hanno parlato inoltre di una serie di priorità internazionali condivise, inclusa l'importanza di sostenere un cessate il fuoco duraturo in Libia per fornire le basi per una transizione democratica pacifica a lungo termine. (ilmessaggero.it)

Milano, 13 giu. Sottoscriviamo lo storico impegno assunto dal G7 il 5 giugno. (LaPresse)

Siamo felice e la squadra ha giocato bene", ha proseguito Mancini che sottolinea il cambio di passo della squadra: "E' stato decisivo q Così il ct azzurro, Roberto Mancini, al termine del match vinto 3-0 contro la Turchia, ai microfoni di Rai Sport. (Yahoo Finanza)

Al tavolo rotondo della discussione di Carbis Bay le parole fluiscono senza spigoli, almeno sulla parte economica affrontata oggi. La sua sponda europea più forte è Draghi: domani il bilaterale con il premier italiano. (L'HuffPost)

Autorizzaci a leggere i tuoi dati di navigazione per attività di analisi e profilazione. Per avere contenuti personalizzati, dai il tuo ok alla lettura dei dati di navigazione. (Corriere TV)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr