Castellammare, arrestati i 4 giovani che hanno pestato il carabiniere. Il militare non è in pericolo di vita

Il Meridiano News Il Meridiano News (Interno)

In particolare, grazie all’analisi dei sistemi di videosorveglianza e alle ricostruzioni testimoniali, è stata individuata una parte del gruppo di aggressori, che, irritati dall’intervento del militare, lo hanno colpito sino a lasciarlo a terra privo di coscienza.

– Nel pomeriggio, a Castellammare, I Carabinieri della locale Compagnia e del Nucleo Investigativo di Torre Annunziata hanno tratto in arresto 3 maggiorenni (di 27, 22 e 19 anni, di cui 2 pregiudicati) e un minorenne (di anni 17), ritenuti responsabili, la scorsa notte, di aver ferocemente aggredito un Appuntato dei Carabinieri, che, libero dal servizio e in compagnia della moglie e di alcuni parenti, era intervenuto per sedare e documentare una violenta lite tra un gruppo di giovani in seguito ad un incidente stradale, e per questo era stato prima investito con uno scooter e poi colpito con pugni, caschi e addirittura un tavolino in alluminio asportato da un dehor. (Il Meridiano News)

La notizia riportata su altri giornali

Il gruppo non ha apprezzato la sua intromissione, quindi lo ha prima investito col lo scooter, poi lo ha picchiato con caschi, pugni e calci, e infine gli ha lanciato un tavolino dietro alla testa. Prima investito con uno scooter, poi picchiato con caschi, pugni e calci, fino al lancio di un tavolino in alluminio dietro la nuca. (The Wam)

Mentre le indagini proseguono per individuare ulteriori complici nell’aggressione, i carabinieri hanno documentato, inoltre, il furto del borsello del militare, che, mentre lo stesso, riverso in strada, era in attesa delle cure, è stato sottratto da un 42enne pregiudicato, estraneo alle precedenti colluttazioni: riconosciuto e sottoposto a perquisizione, è stato trovato in possesso degli effetti personali del militare e conseguentemente arrestato (ROMA on line)

Alcuni aggressori sono già stati individuati: sarebbero originari del centro storico di Castellammare e vicini al clan D'Alessandro e sono stati anche interrogati. Il militare, fuori servizio, è stato picchiato da un gruppo di persone con caschi e sedie: ha riportato una seria emorragia e ha perso conoscenza. (Sky Tg24 )

Si tratta di persone la cui posizione è al vaglio degli inquirenti dopo i video in cui si vede chiaramente il violentissimo pestaggio di cui è stato vittima il militare. Ci sono 4 persone fermate dopo l'aggressione al carabiniere a Castellammare di Stabia (Napoli). (Fanpage.it)

Poi è stato un crescendo: prova a difendersi ma non riesce a trovare una via di fuga perché in molti si fermano e lo aggrediscono. Alla 00.42 il carabiniere è privo di sensi: dopo un minuto di follia gli scooter con in sella giovani senza il casco sfrecciano via veloce. (anteprima24.it)

Castellammare - Carabiniere aggredito, blitz delle forze dell'ordine: già 4 i fermati. Cronaca. (StabiaChannel.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr