Reddito di cittadinanza, cambia tutto: serve il green pass. Ecco come funziona

Reddito di cittadinanza, cambia tutto: serve il green pass. Ecco come funziona
Money.it INTERNO

Stop al reddito di cittadinanza senza green pass.

Sono dunque 100mila i beneficiari del sostegno che da febbraio dovranno ricorrere al tampone per ottenere almeno il green pass base e non rinunciare all’assegno.

Al tempo stesso, il decreto legge del 7 gennaio ha introdotto l’obbligo di green pass base per l’accesso agli uffici pubblici a partire dal primo febbraio.

leggi anche Reddito di cittadinanza: tutte le ultime novità spiegate. (Money.it)

Su altre fonti

A rischio il reddito di cittadinanza per i percettori del beneficio senza green pass light? Chi percepisce il sussidio dovrà infatti obbligatoriamente frequentare i centri per l’impiego; ma per entrare negli uffici dovrà presentare almeno il Green pass light (che si ottiene con il tampone). (vulturenews.net)

L'ultima legge di Bilancio, infatti, stabilisce l'obbligo di frequentazione dei centri per l'impiego, con l'immediata sospensione del sussidio in caso contrario. (RagusaNews)

Questi metodi, però, non potranno essere utilizzati sugli utenti degli uffici che dovranno essere controllati uno per uno. In pratica, non sarà necessario il certificato per esigenze alimentari, sanitarie, di giustizia e pubblica sicurezza (il Giornale)

Reddito di cittadinanza, dall'1 febbraio chi è senza Green pass perderà il sussidio

Chi percepisce il sussidio dovrà infatti obbligatoriamente frequentare i centri per l’impiego; ma per entrare negli uffici dovrà presentare almeno il Green pass light.”. Fonte e articolo completo: Tgcom24. (Cosenza 2.0)

Giovedì 13 Gennaio 2022, 00:03 - Ultimo aggiornamento: 00:16. Stop al reddito di cittadinanza per i percettori del beneficio senza green pass. I percettori del reddito di cittadinanza senza il green pass light non potranno entrare nei centri per l’impiego per interviste e percorsi formativi e perderanno così l’assegno. (ilmessaggero.it)

Pubblicità Pubblicità. Per entrare in banca o in un ufficio postale dall’1 febbraio si dovrà presentare la certificazione. Non solo verso i lavoratori che già da mesi devono presentare il Green pass ora anche i disoccupati che percepiscono il Reddito di cittadinanza dovranno adeguarsi. (la VOCE del TRENTINO)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr