Berrettini: "Ho pensato di andare a Tokio anche rotto. Ma non sarei riuscito a lottare per una medaglia"

Berrettini: Ho pensato di andare a Tokio anche rotto. Ma non sarei riuscito a lottare per una medaglia
L'HuffPost SPORT

Berrettini dopo la finale del torneo inglese si sente “più consapevole delle proprie forze”.

Dopo il lato sportivo, Berrettini racconta a La Stampa anche alcuni dettagli sulla sua vita privata e sulla sua personalità

Tanti possono metterlo in difficoltà”. Il tennista racconta che sul campo di Wimbledon ha pensato ad un certo punto di riuscire a battere Djokovic.

Fino all’ultimo ho pensato di andare a Tokyo anche “rotto”, ma non avrebbe avuto senso, non sarei riuscito a fare quello che volevo, cioè lottare per una medaglia”. (L'HuffPost)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Matteo Berrettini: bravo tennista o bonazzo? Servizio da 230 Km/h, rovescio bimane capace di passanti incrociati roventi, Matteo Berrettini calca in questi giorni le copertine di magazine e rotocalchi non soltanto per la sua innegabile potenza tennistica. (Gay.it)

20 Luglio 2021. Forfait Berrettini: Nicola Pietrangeli si pone una domanda. Continua a tenere banco la mancata partecipazione di Matteo Berrettini alle Olimpiadi di Tokyo. Lui è una bella realtà, C’è stato un periodo durato dieci anni in cui le ragazze ci hanno mantenuto e fatto cose straordinarie, Ora è il momento dei ragazzi e abbiamo una squadra di Coppa Davis molto buona" (Sportal)

Va detto che è un'edizione difficile per via delle restrizioni e della mancanza di pubblico Pochi giorni dopo l'esaltazione per il successo sono arrivate anche le polemiche per l'annuncio ufficiale di Berrettini di dare forfait a causa di un problema fisico ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020. (Tennis World Italia)

Olimpiadi Tokyo 2020: Berrettini valeva la medaglia, aspettarlo non è stato un errore

Riferisce che il presidente del Consiglio si sta rapportando con gli altri leader europei e con il mondo scientifico, che poi metterà sul tavolo un modello che si avvicina a quello del presidente della Repubblica Macron, anche se sarà più soft. (Yahoo Finanza)

Quindi arrivare in una semifinale, specialmente di un Grande Slam, sebbene quest'anno abbiano ridotto i premi per colpa dell'epidemia, non solo è qualcosa di grande, sono 750mila euro. Nicola Pietrangeli è tornato a parlare in vista delle Olimpiadi di Tokyo, concentrandosi in particolare sulle speranze del tennis e sul primatista azzurro Matteo Berrettini. (Tuttosport)

Gli si può credere o no, ma Matteo Berrettini – nell’intervista concessa a ‘La Stampa’ – ha voluto che non si generassero equivoci sulla sua rinuncia olimpica. Per il CONI – che guarda a questa contabilità, come è giusto che sia – Matteo Berrettini era un serissimo candidato a una medaglia. (Ubi Tennis)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr