L'ex juventino Mellberg: "Il Malmoe avrebbe dovuto affrontare i bianconeri con il 5-4-1 o il 4-4-2"

L'ex juventino Mellberg: Il Malmoe avrebbe dovuto affrontare i bianconeri con il 5-4-1 o il 4-4-2
Tutto Juve SPORT

Olof Mellberg, ex difensore svedese, tra le altre, della Juventus, parla, intervistato da "C More" dell'atteggiamento tattico del Malmoe contro la Juventus nel match perso ieri sera dagli scandinavi: "Il centrocampo a tre non ha retto e Rieks e Berget (i due esterni, ndr) erano molto isolati.

Questa era una partita per i terzini.

Mi sarebbe piaciuto vedere un centrocampo a quattro, un 4-4-2 o un 5-4-1"

Perché schierare loro due quando hai degli esterni veri in panchina?

(Tutto Juve)

Ne parlano anche altri media

live La Juventus vince a Malmo, Allegri: "La prestazione non deve farci esaltare". vedi letture. In piena crisi di risultati, la Juventus riparte. La prestazione di stasera non deve farci esaltare, dobbiamo rimanere in equilibrio, è quello che ci farà lottare per le competizioni. (TUTTO mercato WEB)

Come stasera, dove si è vista per lunghi a tratti una difesa a tre con conseguente superiorità sugli esterni". La Juventus ha vinto la prima partita di Champions contro il Malmoe, arriva il commento di Massimo Mauro sulla Gazzetta dello Sport: "Con il Milan sarà la svolta. (AreaNapoli.it)

Pavel Nedved, vicepresidente della Juventus, ha parlato prima della sfida con il Malmo in Champions League, vinta dai bianconeri per 3-0, soffermandosi sul rinnovo di Paulo Dybala. Paulo è troppo importante per questa Juve”. (DailyNews 24)

Juve, problema al ginocchio: può saltare il Milan

In estate è cambiata la dirigenza, conoscono la mia volontà, abbiamo ricominciato a parlare, speriamo che possa finire tutto presto".In realtà, a quanto ci risulta ad oggi, in settimana sono previstifra la Juve e l'entourage di Dybala, ma. (Calciomercato.com)

Manuel Locatelli, centrocampista della Juve, ha parlato dopo la vittoria in Champions League contro il Malmoe. Ai microfoni di Mediaset, Manuel Locatelli ha parlato dopo Malmoe Juve. «Era fondamentale vincere per iniziare bene il girone dopo che non abbiamo iniziato bene in campionato, ci dà fiducia e non abbiamo preso gol e questo è importante (Juventus News 24)

Nella sfida di Champions di ieri sera però Allegri ha potuto schierare in campo i vari Cuadrado, Alex Sandro, Bentancur, Dybala. In dubbio ma comunque convocato Sandro Tonali, alle prese con un problema intestinale che non gli ha permesso di effettuare l’allenamento di rifinitura nella giornata di ieri. (MilanLive.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr