Stop alla plastica monouso: alcune indicazioni del Papa per salvare l'ambiente

Stop alla plastica monouso: alcune indicazioni del Papa per salvare l'ambiente
Vatican News INTERNO

Oltre 400 piccoli provenienti da Genova, da Napoli e dalla Sardegna incontrano Papa Francesco nel Cortile San Damaso.

E questo gesto di buttare la plastica nel mare - domanda quindi il Papa - è un gesto di responsabilità, o no?”.

Papa Francesco lo ribadisce nel messaggio per la celebrazione della giornata mondiale di preghiera per la cura del creato del primo settembre del 2019.

Papa Francesco ricorda alcune buone pratiche durante il collegamento televisivo trasmesso il 17 dicembre del 2015 dalla Cnn con le “Scholas Occurrentes”

Viene riciclato solo il 30% dei rifiuti in plastica, materiale non biodegradabile e durevole nel tempo. (Vatican News)

La notizia riportata su altre testate

L’Italia, infatti, recepisce la direttiva Sup (Single Use Plastic) con la quale l'Europa mira a ridurre notevolmente l’impatto di determinati prodotti di plastica sull’ambiente, preservando mari e oceani. (Tiscali.it)

Stop alla plastica monouso: da oggi, 14 gennaio 2022, piatti, posate, bicchieri, cannucce, cotton fioc in plastica tradizionale sono fuorilegge anche in Italia. Le cifre rendono l’idea dell’impatto che le modificazioni normative, dalla plastic tax (rimandata dal governo al 2023) alle direttive di Bruxelles come la Sup possono avere sulle filiere. (Wired Italia)

Si potranno ancora acquistare piatti e posate a 100% di plastica biodegradabile – piatti e posate in plastica lavabile. Quindi sarà vietata la vendita di piatti e posate usa e getta di plastica – di palloncini- cotton fioc – contenitori per bevande in plastica monouso – tappi- coperchi – cannucce – borse di plastica – attrezzi per la pesca contenenti plastica. (Positanonews)

Rifiuti: da piatti a cotton fioc, ‘scatta’ lo stop a plastica monouso

Novità non sufficienti, secondo Greenpeace, che ricorda come c’è un elenco preciso e ristretto di prodotti monouso soggetti a riduzione del consumo o restrizioni sull’immissione in mercato. (Il Fatto Quotidiano)

Resteranno in commercio quelli composti al 100% da plastica biodegradabile e lavabile. (adnkronos) (StatoQuotidiano.it)

Addio a piatti e bicchieri, ma anche cotton fioc, cannucce e altri prodotti in plastica monouso. E’ la prima azione importante green di questo 2022 ma l’impegno per ridurre la plastica Deve continuare più con forza di prima, soprattutto in tempi di pandemia”. (il Fatto Nisseno)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr