Coronavirus, “potenziali rischi per la salute”, stop alla vendita delle U-Mask le “mascherine dei vip”. Per il Ministero: “Non garantiscono prevenzione dal contagio”

Coronavirus, “potenziali rischi per la salute”, stop alla vendita delle U-Mask le “mascherine dei vip”. Per il Ministero: “Non garantiscono prevenzione dal contagio”
il Dolomiti SALUTE

Lo stesso Ministero della Salute parla di “potenziali rilevanti rischi per la salute” per via “dall’assenza di un regolare processo valutativo”.

Coronavirus, “potenziali rischi per la salute”, stop alla vendita delle U-Mask le “mascherine dei vip”.

Eppure come spiegava l’esperto interpellato da “Striscia la notizia” la capacità di 200 ore di U-Mask farebbe riferimento alle capacità battericide, e non a quella di filtrazione

Secondo i Nas queste mascherine risulterebbero vendute come dispositivi medici ma il laboratorio che ha rilasciato tale certificazione non avrebbe avuto la necessaria autorizzazione per farlo. (il Dolomiti)

Ne parlano anche altre testate

Sulle mascherine U-Mask interviene anche il Ministero della Salute: la decisione. Mascherine U-Mask: il provvedimento del Ministero della Salute. Sulla discussa vicenda U-Mask interviene anche il Ministero della Salute con un provvedimento che dispone “il divieto di immissione in commercio del dispositivo medico U-Mask Model 2” e “l’adozione della misura del ritiro del medesimo prodotto” dal mercato. (UniversoMamma)

Con questa disposizione il ministero della Salute ordina di fatto "il divieto di immissione in commercio del dispositivo medico U-Mask Model 2" e "l'adozione della misura del ritiro del medesimo prodotto" dal mercato. (Tutto Atalanta)

Migliaia di persone indossano le mascherine U-Mask che spopolano non solo tra vip e politici ma anche tra comuni cittadini. Secondo il ministero della Salute no visto che ieri, 19 febbraio, ha vietato la vendita delle mascherine U-Mask Model 2 disponendo il ritiro dal commercio. (Open)

U-mask: le "mascherine dei vip" ritirate dal commercio dopo la segnalazione dei Nas

Carabinieri. Coronavirus, l Ministero della Salute vieta la vendita delle U-Mask Model 2. Il Ministero della Salute è intervenuto sulla questione chiarendo che le U-Mask, che pure hanno riscosso un grande successo in termini di vendite, non possono essere considerati dispositivi medici e si riscontrano potenziali rischi per la salute. (News Mondo)

E a Milano è in corso un’inchiesta nella quale è indagato l’amministratore della filiale italiana della società. Contestiamo radicalmente il provvedimento e ci difenderemo nelle sedi opportune”, afferma la società in una nota. (L'HuffPost)

La decisione, spiega un lancio dell'Ansa del Trentino Alto Adige poi ripresa a livello nazionale, è stata presa dopo che i carabinieri del Nas di Trento hanno segnalato al Ministero che le mascherine U-Mask risultavano come dispositivi medici in base a certificazione di un laboratorio "privo di autorizzazione", sottoscritta da un soggetto senza laurea. (TrentoToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr