Verso la Spal: spazio a Sottil, giocherà Badelj. Difesa confermata

Fiorentina.it Fiorentina.it (Sport)

In attacco Kouame favorito per una maglia. Caldo e diverse assenze, Iachini farà girare la rosa oggi a Ferrara contro la Spal, ma vuole che la tensione sia mantenuta alta.

Iachini cambierà qualcosa nella sua Fiorentina, ma vuole tenere alta la concentrazione.

Secondo Il Corriere dello Sport, potrebbe esserci Venuti a sinistra con Lirola a destra.

A centrocampo, dove torna disponibile Benassi, dovrebbero rivedersi sulle fasce Venuti (in vantaggio su Lirola) e Dalbert con interni Duncan e Badelj, quest’ultimo arrivato alla sua ultima partita in viola. (Fiorentina.it)

Ne parlano anche altre fonti

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi NOTIZIE DI FV CALAFIORI, E L'INFORTUNIO CHE MISE A RISCHIO LA CARRIERA Ha una storia particolare Riccardo Calafiori, giovane astro nascente della Roma che da tempo ormai viene associato alla Fiorentina (Firenze Viola)

Questo invece il titolo in taglio basso dedicata al duello fra Juventus e Inter. Questa sera la truppa di Iachini, confermato in sella alla formazione viola anche per la prossima stagione, sfiderà la SPAL al "Mazza" alle ore 18. (TUTTO mercato WEB)

Davanti infine tutto si concentrerà sul tridente d’attacco che sarà composto da Chiesa, Vlahovic e Sottil. Il match tra Spal e Fiorentina verrà arbitrato da Prontera della sezione di Bologna, coadiuvato dai due assistenti Robilotta e Sechi. (Estense.com)

Su Fares c’è anche la Lazio, mentre il Torino fino ad ora avversario principale dei viola, sembra essersi defilato a causa del possibile arrivo in panchina di Marco Giampaolo. Stasera stando a quanto troviamo scritto nell’edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio, ci sarà modo intanto di preparare il tavolo della trattativa. (Viola News)

FIORENTINA (3-4-3): 1 Terracciano; 4 Milenkovic, 20 Pezzella, 22 Caceres; 23 Venuti, 5 Badelj, 88 Duncan, 29 Dalbert; 25 Chiesa, 9 Kouame, 11 Sottil. In difesa non dovrebbe cambiare molto, con Milenkovic, Pezzella e Caceres che tenteranno di confermarsi la linea meno battuta in A nel post-lockdown. (Firenze Viola)

: Di Biagio. di Davide Soattin. Non c’è pace per la Spal di Gigi Di Biagio, che anche contro la Fiorentina dovrà sfogliare i petali della margherita per mettere in campo un undici iniziale che possa competere con gli uomini di Beppe Iachini. (Estense.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr