La frecciata di Skriniar a Conte che è passata inosservata

La frecciata di Skriniar a Conte che è passata inosservata
SerieANews SPORT

Lo spiega a chiare lettere anche Milan Skriniar, uno dei pilastri della squadra scudettata.

Milan Skriniar ha parlato della nuova stagione dell’Inter, non dimenticando un riferimento all’ex tecnico nerazzurro Conte. Campioni d’Italia ma con l’incertezza di una smobilitazione che, finora, non c’è stata.

Inter, Skriniar sorpreso dall’addio di Conte. Skriniar torna ai giorni dell’addio di Conte: “Mi ha sorpreso – le sue parole -

Il centrale slovacco, in un’intervista alla ‘Gazzetta dello sport’, non manca di tornare indietro nel tempo e parlare dell’addio di Conte. (SerieANews)

Su altre fonti

Mi fa piacere per Nico e Basto: dopo lo Scudetto hanno festeggiato l’Europeo L’obiettivo rimane lo Scudetto: dopo aver vinto il campionato non si può puntare a qualcosa di inferiore. (Virgilio Sport)

Milan Skriniar pronto a ripartire per la nuova stagione: il difensore slovacco parla dell’arrivo di Hakan Calhanoglu. Milan Skriniar ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni della Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina, ecco le sue parole su Hakan Calhanoglu:. (Milan News 24)

INZAGHI – «Sta dimostrando di essere un allenatore preparato e di livello. Dobbiamo puntare a vincere ogni partita per dimostrare di essere ancora i più forti». (Calcio News 24)

Inter, Skriniar: "L'addio di Conte mi ha sorpreso, vogliamo il bis scudetto" - Sportmediaset

Dobbiamo puntare a vincere ogni partita per dimostrare di essere ancora i più forti” Cosa ne pensa il difensore dell’Inter, Skriniar? (Calcio Atalanta)

Il difensore nerazzurro ha parlato degli obiettivi della prossima stagione, dell'addio di Conte e del compagno Eriksen. Lo Scudetto come obiettivo. Ora al suo posto un nuovo comandante, Simone Inzaghi: "Sta dimostrando di essere un allenatore preparato e di livello (GianlucaDiMarzio.com)

Simone Inzaghi è preparato e di livello, vogliamo toglierci grande soddisfazioni". Dopo un grande successo come quello in Serie A, il 26enne avrebbe voluto rimanere con Antonio Conte, ma non è accaduto: "Mi ha sorpreso, ma ora testa al futuro. (Sport Mediaset)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr