Windows 10, l’app Windows File Recovery aiuta a recuperare file cancellati o corrotti

Windows 10, l’app Windows File Recovery aiuta a recuperare file cancellati o corrotti
Multiplayer.it Multiplayer.it (Scienza e tecnologia)

Può capitare a chiunque di perdere dei file sul proprio PC: file che finiscono cancellati accidentalmente, o a causa di qualche aggiornamento infido, o corrotti per mille altre cause improvvise.

Per questo motivo Windows 10 si arricchisce di una nuova app, nota come Windows File Recovery.

Ne parlano anche altre fonti

Questo aggiornamento non interesserà quelli che ricevono update attraverso WUfB (Windows Update for Business) o WSUS (Windows Server Update Services). (Punto Informatico)

Verso la fine di maggio, Microsoft ha rilasciato il nuovo aggiornamento di Windows 10 (May 2020 Update), che ha introdotto diverse novità interessanti, illustrate nel dettaglio nel nostro articolo dedicato. (SmartWorld)

Altri miglioramenti riguardano la taskbar, che diventa "programmabile", cioè in grado di mutare in base all'uso e ad altri parametri. Migliorate inoltre le notifiche, con la possibilità di chiuderle, e l'integrazione di ulteriori caratteristiche del Pannello di Controllo nelle Impostazioni. (HWfiles)

Microsoft ha mostrato anche come appare il menù Start quando si imposta la modalità scura (dark mode) con gli sfondi che virano tutti sul grigio e con le varie icone che di contrasto risultano più evidenti. (Wired.it)

Pannello di Controllo: la migrazione continua. Continuano anche le modifiche al Pannello di Controllo, che prosegue la migrazione verso l’app Impostazioni di Windows 10. Windows 10: non cambia solo il menu Start. (Webnews.it)

Quest’ultimo driver AMD supporta solo le schede Radeon RX 5600 e 5700 e ci sono anche alcuni problemi noti con il driver. Se non dovesse essere quella corretta, dai un’occhiata alla sezione Windows Update. (Tecnoandroid)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr