Covid-19, il Governo italiano ha approvato l’utilizzo del Super Green Pass: stretta ai no-vax dal 6 dicembre

Covid-19, il Governo italiano ha approvato l’utilizzo del Super Green Pass: stretta ai no-vax dal 6 dicembre
Fidelity News INTERNO

Costoro dal 6 dicembre non potranno più entrare nei bar o nei ristoranti con il solo Green Pass ottenuto tramite tampone negativo, ma potranno utilizzare questo strumento soltanto per andare a lavoro.

Palazzo Chigi ha approvato il nuovo documento anti Covid, che prevede quindi una nuova stretta, ma soltanto per i non vaccinati.

Fuori dalla vita sociale, dal 6 dicembre.

Come si legge nella bozza del decreto legge il Super Green Pass è previsto anche negli spogliatoi di palestre, piscine e altre realtà dove si pratica attività sportiva. (Fidelity News)

Ne parlano anche altri media

SUPER GREEN PASS E CERTIFICATO. Il Consiglio dei ministri ha approvato all’unanimità il nuovo decreto con le norme per contenere la quarta ondata di Covid che saranno valide dal 6 dicembre al 15 gennaio, con la possibilità di proroga. (GeosNews)

Molto probabilmente la metro aprirà i tornelli con la presentazione del Green Pass e non solo con il biglietto ROMA – Arriva l’obbligo del Green Pass per bus e metro. (News Mondo)

(Adnkronos) – “Sullo stato di emergenza non mi azzardo a dire che abbiamo deciso a un mese della scadenza, altrimenti il professor Cassese mi sgrida. Lo ha detto il premier Mario Draghi nel corso della conferenza stampa seguita al Consiglio dei ministri che ha varato le nuove misure anti-Covid. (Il Sannio Quotidiano)

Green pass, Draghi “Presi provvedimenti per preservare normalità”

Prorogare lo stato di emergenza o avere a disposizione tutta la struttura sanitaria, sociale, che finora ci ha permesso di affrontare l’epidemia? Vogliamo essere molto prudenti per evitare i rischi e riuscire a conservare quello che gli italiani sono riusciti a conquistarsi nel corso di quest’anno”. (LiberoQuotidiano.it)

Così il premier Mario Draghi in conferenza stampa per presentare il nuovo decreto che istituisce il super green pass. “CONTROLLI AUMENTERANNO GRAZIE ALLE FORZE DELL’ORDINE”. “Le forze di sicurezza verranno mobilitate in maniera totale, piena”, dice il premier Mario Draghi a proposito dei controlli sul green pass. (Dire)

Occorre però chiedersi quali sono gli eventuali rischi: fuori dall'Italia, anche ai confini, la situazione è molto grave, mentre la nostra è in lieve ma costante peggioramento. Speranza: “Dosi pediatriche vaccino per 5-11enni disponibili a fine dicembre”. (Quotidiano Sanità)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr