Biassono, botte e insulti ai bambini: interdetta maestra d’asilo. «Ti stacco la testa, ti taglio le mani»

Biassono, botte e insulti ai bambini: interdetta maestra d’asilo. «Ti stacco la testa, ti taglio le mani»
Corriere Milano INTERNO

Li strattonava come fossero fantocci, dopo un crescendo di insulti e minacce («ti stacco la testa, ti taglio le mani») quando invece avrebbe dovuto prendersi cura di loro, i suoi piccoli alunni.

Dai filmati sarebbero emersi vari elementi a carico, che hanno spinto il tribunale ad emettere la misura cautelare che inibisce alla maestra il ritorno al lavoro per un anno

Dopo una segnalazione giunta dalla stessa direzione scolastica ai militari, relativa ai metodi eccessivi e violenti utilizzati dall’indagata, i carabinieri hanno installato telecamere nascoste all’interno della classe. (Corriere Milano)

Ne parlano anche altre testate

La street art sbarca al MUDEC, in pianta stabile, in occasione dell’inaugurazione dell’esposizione “Milano globale. Il mondo visto da qui”, un racconto in cui le storie dei singoli si intrecciano ai grandi processi storici globali. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Schiaffi, calci e quelle manine afferrate per trascinare di peso i piccoli e spostarli. Una donna di 59 anni, la maestra di un asilo, è stata interdetta per un anno dalla professione perchè accusata di maltrattamenti. (QuiComo)

L'insegnante è ora stata interdetta per un anno dalla professione Dentro la sua classe regnavano violenza e terrore. (LeccoToday)

MUDEC. LA COLLEZIONE PERMANENTE SI RINNOVA E RACCONTA UNA STORIA NUOVA: “MILANO GLOBALE. IL MONDO VISTO DA QUI”

Una maestra d'asilo di 59 anni di Monza è stata denunciata dai carabinieri e interdetta per un anno dall'esercizio della professione, con l'accusa di aver maltrattato diciassette bambini di età compresa tra i 3 e i 5 anni, insultati e colpiti a calci e pugni. (Tiscali Notizie)

Da dirigente non potevo soprassedere per dovere professionale e per tutelare fin da subito i bambini". Una maestra di 59 anni di una scuola dell'infanzia di Sovico è stata interdetta per un anno dall'esercizio della professione perchè accusata di presunti maltrattamenti. (MonzaToday)

Nel nuovo percorso, dal titolo “Milano globale. Milano nel mondo spagnolo. . Milano si proietta su scala internazionale sin dal XVI secolo, quando entra a far parte del vasto scacchiere dell’Impero Spagnolo. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr