Ray-Ban Stories, gli occhiali smart di Facebook dal look classico

Ray-Ban Stories, gli occhiali smart di Facebook dal look classico
Tech Princess SCIENZA E TECNOLOGIA

Sono disponibili in 20 varianti dei più iconici modelli Ray-Ban Wayfarer, Wayfarer Large, Round e Meteor

Ray-Ban Stories, gli occhiali smart di Facebook di ultima generazione. Protagonisti della linea Ray-Ban Stories, con uno stile inconfondibile e iconico sin dagli anni ’50, sono i modelli Wayfarer e Wayfarer Large.

Ray-Ban Stories, questo il nome del modello, hanno il look classico degli iconici Ray-Ban e sembrano a tutti gli effetti degli occhiali normali, ma nascondono delle funzionalità smart. (Tech Princess)

Ne parlano anche altri giornali

Ray-Ban Stories Integrano due fotocamere da 5 megapixel agli apici superiori per scattare foto e registrare video, che si gestiscono attraverso la nuova app Facebook View su iOS e Android. (RSI.ch Informazione)

Le fughe di notizie mostrano tre dei classici stili di montatura di Ray-Ban tra cui Wayfarer e Round (che appare sopra nell’immagine), insieme a Meteor (che invece appare sotto). Sono ricoperte dal classico logo di Ray-Ban, ma non c’è traccia di alcun marchio proprietario di Facebook, tranne che sulla scatola. (NewsDigitali)

Perché l’obiettivo dei nuovi Ray-Ban Stories è proprio quello di farci cogliere l’attimo, nel senso più fotografico del termine, senza toglierci il gusto di viverlo. Mark Zuckerberg, il papà di Facebook, li indossa già da qualche. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Facebook lancia i nuovi smart glasses firmati Ray-Ban

OCCHIALI SMART FACEBOOK-ESSILORLUXOTTICA: IL COMMENTO DI ANDREW BOSWORTH. “Ray-Ban Stories – ha aggiunto Andrew Bosworth, Vice Presidente di Facebook RealityLabs – è progettato per aiutare le persone a vivere il momento e a rimanere in contatto con le persone con cui sono e con quelle che vorrebbero essere. (Il Sussidiario.net)

Linea dura dei club inglesi contro il razzismo, negli stadi e ‘per mezzo’ social. L’ultima è stata presa dal West Bromwich Albion che ha bannato a vita dallo stadio, e dalle attività coinvolgenti il club, un tifoso di 50 anni che aveva inviato un messaggio d’insulti al giocatore Romaine Sawyers sui social. (Calcio In Pillole)

Tutto senza compromettere estetica e comfort: i modelli coinvolti in questo progetto sono i cult del brand (tra questi anche i Ray-Ban Round, per capirci) e nonostante camere, videocamere, prese audio etc, pesano solo 5 grammi in più E invece la realtà, con i Ray-Ban Stories, ha superato di gran lunga la fantasia. (Vogue Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr