Covid, Inghilterra, variante indiana: 12 persone morte anche se già vaccinate

Covid, Inghilterra, variante indiana: 12 persone morte anche se già vaccinate
ilgazzettino.it ESTERI

Di queste 12 avevano ricevuto la doppia dose di vaccino da almeno 14 giorni.

L'AVVERTIMENTO Variante Delta, Oms: «È pronta a predere piede, non.

Quanto agli altri, 23 non erano vaccinati e sette avevano ricevuto la prima dose da almeno 21 giorni.

I DATI Variante Delta, quali conseguenze provoca?

Nella sola Inghilterra finora sono morte in totale 42 persone per la variante Delta del Covid-19, ovvero quella indiana. (ilgazzettino.it)

Su altri media

I dati pubblicati da Public Health England (Phe) e citati dal Guardian che conferma che il 90% dei nuovi casi in Inghilterra sia dovuto alla variante. LONDRA – Nella sola Inghilterra finora sono morte 42 persone per la variante indiana del Covid e di queste 12 avevano ricevuto doppia dose di vaccino da almeno 14 giorni. (Livesicilia.it)

Un tasso di contagiosità più alto ma che in proporzione non ha ricadute sul sistema sanitario britannico perché grazie alla campagna vaccinale non aumentano i ricoveri. Alcuni erano in attesa del richiamo. (Ck12 Giornale)

Il bilancio è di 42 decessi nella sola Inghilterra per la variante Delta del Covid-19 (cioè quella indiana) e di queste 12 avevano ricevuto doppia dose di vaccino da almeno 14 giorni. (Il Reggino)

Covid, Inghilterra, variante indiana: 12 persone morte anche se già vaccinate

Quanto agli altri, 23 non erano vaccinati e sette avevano ricevuto la prima dose da almeno 21 giorni. Nella sola Inghilterra finora sono morte in totale 42 persone per la variante Delta del Covid-19, ovvero quella indiana. (ilmattino.it)

Quanto agli altri, 23 non erano vaccinati e sette avevano ricevuto la prima dose da almeno 21 giorni (Ticinonews.ch)

Quanto agli altri, 23 non erano vaccinati e sette avevano ricevuto la prima dose da almeno 21 giorni. I DATI Variante Delta, quali conseguenze provoca? (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr