Castlevania Resurrection, la demo del gioco per Dreamcast cancellato si mostra in un nuovo video

Castlevania Resurrection, la demo del gioco per Dreamcast cancellato si mostra in un nuovo video
GamingTalker SCIENZA E TECNOLOGIA

Il titolo ha ricevuto un rinvio, ed è stato infine cancellato nel 2000.

Prima di essere cancellato, Castlevania Resurrection venne mostrato alla stampa, ed ora qualcuno ha pubblicato un video su YouTube in cui mostra il gioco in azione

Quest’anno è già successo con GoldenEye 007 per Xbox Live Arcade e Dinosaur Planet di Rare, ed ora anche con Castlevania Resurrection.

Originariamente annunciato da Konami nel 1999, Castlevania Resurrection doveva essere rilasciato su SEGA Dreamcast. (GamingTalker)

Ne parlano anche altre fonti

Eccolo in azione! Nelle scorse ore, sui forum degli appassionati di retrogaming sta circolando un video che mostra in azione il mitologico Castlevania: Resurrection, un capitolo 3D della serie che non ha mai visto la luce, ma che nel 1999 circolava già tra gli addetti stampa del settore, tra immagini ufficiali e leak di build ancora in fase di sviluppo. (Tivoo Games)

Gli archivi ripercorrono la storia della Fondazione anche prima della sua nascita, con reperti che risalgono anche al 1991, quando iniziava la sua carriera Paolo Stratta – il fondatore – a Colonia, in Germania (LaPresse)

Il gioco è stato originariamente annunciato da Konami nel 1999, in sequito ha subito dei ritardi per poi essere cancellato intorno all’anno 2000. Sul finire degli anni 90, Castlevania: Resurrection è stato mostrato alla stampa e ora in qualche modo, dal nulla, un video del gioco è stato caricato su YouTube, intitolato “Castlevania Resurrection exist”. (Cyberludus.com)

Castlevania Resurrection è 'risorto' dall'oltretomba - SpazioGames

In merito ha raccontato l’ex-artist Jason Lee Elliott, in forza al team all’epoca, sul suo blog personale:. Può un gioco mai uscito tornare a mostrarsi dopo oltre vent’anni dalla sua cancellazione? (Player.it)

Alcuni fan del Dreamcast hanno recuperato un prototipo giocabile di Castlevania: Resurrection, un capitolo delle celebre serie di Konami che non ha mai visto la luce. Castlevania: Resurrection sarebbe stato il primo gioco di Castlevania sviluppato da Konami of America (Multiplayer.it)

Tra le new entry, anche Victor Belmont, personaggio apparso poi brevemente in Lords of Shadow 2. Poco sotto, un video che testimonia l’esistenza del gioco:. Ad oggi è molto improbabile – per non dire impossibile – che Konami possa decidere di recuperare il progetto Castlevania Resurrection, magari per console di nuova generazione (anche se la speranza è come sempre l’ultima a morire). (Spaziogames.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr