Berrettini, niente Olimpiadi: un guaio muscolare gli fa perdere Tokyo

Berrettini, niente Olimpiadi: un guaio muscolare gli fa perdere Tokyo
HelpMeTech SPORT

Era uno dei 7 azzurri qualificati, insieme a Fognini, Sonego, Musetti nel maschile e a Errani, Paolini e Giorgi nel femminile | Read More | Gazzetta.it. Advertisements Loading

errettini, niente Olimpiadi: un guaio muscolare gli fa perdere TokyoIl finalista di Wimbledon dovrà restare fermo per due settimane.

(HelpMeTech)

Ne parlano anche altre testate

L’infortunio muscolare sembra essere conseguenza proprio dell’impresa dello scorso weekend: nell’ultimo atto del torneo, infatti, il 25enne romano era sceso in campo con una fasciatura alla coscia. Il tennista italiano è infatti alle prese con un “risentimento muscolare e deve restare a riposo 15 giorni”. (varesenews.it)

I prossimi impegni di Berrettini. Matteo tornerà in campo ai Giochi Olimpici di Tokio per guidare la nazionale azzurra ad una medaglia che fino a qualche anno fa sembrava pura utopia. Andiamo a scoprire insieme i prossimi tornei del romano che ha per sempre riscritto la storia italiana di questo sport. (Tennis Fever)

Il tennista 25enne è alle prese con un risentimento muscolare e dovrà restare a riposo 15 giorni. L'azzurro su Instagram: "Sono estremamente dispiaciuto". Niente Giochi a Tokyo per Matteo Berrettini . (Sky Sport)

Tennis, Matteo Berrettini salta le Olimpiadi: "Sono estremamente dispiaciuto"

Il tennista romano si è reso protagonista della prima finale italiana sull’erba del torneo inglese, diventando simbolo dello sport azzurro nei giorni della Nazionale di calcio e di quelle dell’atletica leggera, del canottaggio e del softball. (Il Fatto Quotidiano)

Lo ha reso noto il Coni. Il tennista azzurro deve rinunciare alla partecipazione dei Giochi Olimpici, a causa dei postumi di un infortunio muscolare, sgradita eredità dello storico exploit nel torneo di Wimbledon, che gli ha permesso di diventare il primo italiano di sempre a disputare la finale del prestigioso torneo londinese. (LiveTennis.it)

Il tennista romano, finalista di Wimbledon, ha proseguito mostrando tutta la propria delusione: "Rappresentare l’Italia è un onore immenso e sono devastato all’idea di non poter giocare le Olimpiadi - ha aggiunto Berrettini - "Sono estremamente dispiaciuto di annunciare la mia cancellazione dalle Olimpiadi di Tokyo. (Giornale di Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr