Russia: Azovstal caduta, ecco la resa degli ultimi soldati

Agenzia askanews INTERNO

Mosca ha affermato di aver “totalmente liberato” lo stabilimento della strategica città portuale nel Sudest dell’Ucraina.

(askanews) – Il Ministero della Difesa russo ha diffuso un video che mostrerebbe la resa degli ultimi soldati ucraini nell’acciaieria Azovstal di Mariupol.

Russia: Azovstal caduta, ecco la resa degli ultimi soldati. Il ministro della Difesa Shoigu a Putin: liberata Mariupol. Roma, 21 mag. (Agenzia askanews)

La notizia riportata su altri giornali

La vice ministro ha indicato che diverse squadre straniere sono già arrivate in Ucraina e inizieranno a lavorare la prossima settimana. «I ragazzi - ha detto Zelensky - hanno ricevuto l’ordine dai militari di uscire allo scoperto e salvarsi la vita». (Corriere della Sera)

(LaPresse) – Il leader dell’autoproclamata Repubblica popolare di Donetsk, ha riferito che, secondo prime informazioni, tra i combattenti che si sono arresi nell’acciaieria Azovstal a Mariupol, ci sarebbero anche cittadini stranieri. (LaPresse)

L'acciaieria Azovstal di Mariupol, in Ucraina, ora è totalmente sotto il controllo delle forze armate russe. Lo afferma il ministero della Difesa di Mosca, Sergei Shoigu, citato dall'agenzia Tass. (Today.it)

Le immagini delle perquisizioni sugli uomini del battaglione Azov che abbandonano la struttura. L'acciaieria di Azovstal, simbolo della resistenza ucraina a Mariupol, è caduta nelle mani dei militari russi. (L'Unione Sarda.it)

C'è un video pubblicato dal ministero della Difesa russo che mostra gli ultimi combattenti ucraini mentre lasciano il bastione. Gli esperti militari americani rilevano inoltre che i soldati russi avrebbero "riguadagnato alcune posizioni prese dalla controffensiva ucraina a nord della città di Kharkiv" (QUOTIDIANO NAZIONALE)

“Prima pensavo che sarebbe stato possibile porre fine alla guerra solo con un dialogo. Sarà sanguinosa, in battaglia, ma la fine sarà decisamente nella diplomazia”, ha detto ancora Zelensky. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr