G20 a Napoli, il patto dei Grandi del mondo in difesa dell'acqua

ilmattino.it INTERNO

Spiega il ministro della Transizione ecologica, Roberto Cingolani: «È stato un lavoro iniziato nella notte e proseguito per tutta la giornata.

Un grande applauso accompagna l'approvazione della «Communiqué», l'accordo raggiunto da ministri, esperti e tecnici nella prima giornata del G20 su ambiente, ecologia e clima in programma al Palazzo Reale di Napoli.

Un dialogo preceduto da febbraio da 17 tra incontri e workshop internazionali di. (ilmattino.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

È l’esito delle ore di trattative che si sono consumate nella seconda giornata dal G20 Ambiente, Clima ed Energia di Napoli, dopo una maratona che aveva fatto temere un naufragio dell’intera trattativa. (Il Sole 24 ORE)

Una firma importante ma mozzata su due punti cruciali: l’eliminazione del carbone come fonte di energia entro il 2025 e la soglia di 1,5 gradi di riscaldamento entro i prossimi dieci anni. Nessun accordo su carbone e riscaldamento. (Open)

«Sono contento per il risultato raggiunto, dopo due giorni e due notti di negoziazioni estenuanti». Il ministro della Transizione ecologica, Roberto Cingolani, ha la camicia visibilmente bagnata di sudore e il volto stanco. (ilmattino.it)

"Tutti sono impegnati per la decarbonizzazione, il problema è sulla scala dei tempi", ha aggiunto il titolare della Transizione ecologica sottolineando che alcuni Paesi si oppongono a un'accelerazione. (Sky Tg24 )

G20 Clima ed Energia". I due punti su cui non si è raggiunto l'accordo sono sulla decisione di rimanere sotto 1,5 gradi di riscaldamento globale al 2030 e di eliminare il carbone dalla produzione energetica al 2025. (La Repubblica)

“C’è un disallineamento sull’accelerazione” ha spiegato il ministro della Transizione energetica, Roberto Cingolani “più difficile per i Paesi più grandi” tra quelli che inquinano di più. I Paesi del G20 concordano nell’aumentare gli aiuti ai Paesi in via di sviluppo affinché nessuno resti indietro (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr