Giornata internazionale contro la violenza sulle donne: le immagini

Giornata internazionale contro la violenza sulle donne: le immagini
La Provincia di Cremona e Crema INTERNO

"Troppe le donne uccise, troppe le richieste di aiuto non tempestivamente raccolte.

Secondo una ricerca demoscopica realizzata da AstraRicerche un italiano su quattro pensa che non si possa davvero considerare una forma di violenza quella sulle donne

Oggi è la Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza sulle donne.

Poi però arriva il tempo dei bilanci, come in questi giorni, a ridosso della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza sulle donne. (La Provincia di Cremona e Crema)

Se ne è parlato anche su altre testate

Le sorelle Mirabal. Aida Patria Mercedes, Maria Argentina Minerva, Antonia Maria Teresa Mirabal e Bélgica Adela Mirabal-Reyes nacquero a Ojo de Agua provincia di Salcedo nella Repubblica Dominicana da una famiglia benestante. (Libreriamo)

La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci", diceva Isaac Asimov, e, purtroppo per noi, di incapaci e violenti ce ne sono troppi Nel corso del 2021, secondo i dati del Viminale aggiornati al 14 novembre scorso, solo in Italia, è stata uccisa una donna ogni tre giorni. (MolfettaViva)

Il 25 novembre si celebra la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, una ricorrenza istituita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite con la risoluzione n. (NapoliToday)

25 novembre: la vera storia delle sorelle Mirabal, raccontata nel libro di Julia Alvarez

Sono le parole usate dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione della "Giornata Internazionale per l'Eliminazione della Violenza contro le Donne". "Questa Giornata – si legge in una nota pubblicata dal Quirinale – impone di confrontarci, ogni anno, con numeri intollerabili che testimoniano una continua, diffusa e ancora inestirpabile violenza contro le donne. (Il Messaggero)

La violenza contro le donne è una violazione dei diritti umani, una delle violazioni più frequenti, spesso impunite. La Giornata viene celebrata il 25 novembre in ricordo delle tre sorelle e attiviste Mirabal, assassinate nel 1960 nella Repubblica Dominicana su ordine di Rafael Trujillo. (Quotidiano Prevenzione)

Negli anni cinquanta le tre sorelle furono tra le più ferventi oppositrici della dittatura di Rafael Leónidas Trujillo. Era stata lei a dare la spinta iniziale perché la storia delle sorelle Mirabal arrivasse all’attenzione dei capi di Stato (Sololibri.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr