All'esordio in Borsa Porsche tiene la strada

ilGiornale.it ECONOMIA

Prima giornata di quotazione del titolo Porsche alla Borsa di Francoforte. Dopo aver toccato al via 86,78 euro, le azioni hanno chiuso a 82,68 euro rispetto al valore di collocamento pari a 82,50 euro. Per Porsche si è realizzato un grande sogno. Il nostro grado di autonomia ci mette in una posizione molto buona per realizzare gli ambiziosi obiettivi nei prossimi anni, il commento di Oliver Blume, ora nella doppia veste di neo ad del gruppo Volkswagen e numero uno della Casa automobilistica tedesca, il cui il 75% resta all'interno della galassia di Wolfsburg (ilGiornale.it)

Su altre fonti

tembre, la storica casa automobilistica Porsche AG (F: ) (F:P911_p) ha debuttato nella Borsa di Francoforte e, dopo una partenza razzo, ha chiuso a 82,50€ (pari al prezzo di collocamento). Si tratta di una valutazione di 75 miliardi di euro, quindi la più grande IPO dal 2011 in Europa e dal 1996 in Germania. (Investing.com Italia)

FRANCOFORTE (Reuters) - Volkswagen (ETR: ) sta valutando la possibilità di formare delle partnership nei prossimi 1-2 anni come primo passo verso un'eventuale quotazione in borsa della controllata del settore batterie PowerCo. (Investing.com Italia)

Prima giornata in borsa più che positiva per Porsche, chiusa sul prezzo di collocamento a 82,5 euro. Come riporta Alberto Annicchiarico per il Sole24Ore, la debuttante Porsche ha già assunto una capitalizzazione pari a quella della sua controllante Volkswagen e ha già superato i rivali di Ferrari. (SoldiOnline.it)

Dopo mesi di intenzioni e promesse, la casa automobilista tedesca del gruppo Volkswagen ha debuttato oggi al listino di Francoforte. La partenza è stata positiva ma senza sprint: il titolo ha registrato un lieve rialzo a 84 euro per azione rispetto agli 82,50 euro della sua quotazione, in una giornata negativa per il DAX, che, al momento in cui scriviamo, perde il 2,2%. (Forbes Italia)

Volkswagen, in consultazione con le banche consulenti, ha fissato il prezzo di collocamento delle azioni privilegiate di Porsche, marchio di auto sportive, a 82,50 euro per azione privilegiata, al limite massimo della forchetta individuata in precedenza. (ilmessaggero.it)

Porsche vuole crescere con i suoi prodotti e servizi di lusso e assumersi la responsabilità sociale” Lo sbarco in Borsa del marchio Porsche è avvenuto con il tradizionale suono della campanella al quale ha preso parte Oliver Blume, amministratore delegato sia del brand automobilistico di Stoccarda, sia del Gruppo Volkswagen. (Periodico Daily)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr