Viola il coprifuoco, "per punizione fallo 300 volte": così la polizia ha ammazzato questo ragazzo

Viola il coprifuoco, per punizione fallo 300 volte: così la polizia ha ammazzato questo ragazzo
Liberoquotidiano.it ESTERI

07 aprile 2021 a. a. a. Darren Manaog Penaredondo, 28 anni, è morto alla periferia di Manila, nelle Filippine, dopo essere stato costretto dalle forze dell’ordine a fare circa 300 squat come punizione per aver violato il coprifuoco.

Finora le Filippine hanno registrato più di 795 mila casi e 13.425 morti, secondo Paese più colpito del Sud-Est asiatico dopo l’Indonesia

Ora amici e familiari chiedono che venga fatta giustizia, ma sarebbe già iniziato lo scarica barile delle forze dell’ordine che starebbero provando a rimpallarsi le responsabilità. (Liberoquotidiano.it)

Ne parlano anche altre fonti

È rientrato alle 8 della mattina successiva dopo averne fatti 300, . Advertising. TuttoQuaNews : RT @ilgiornale: Le autorità filippine indagano sul caso, mentre infuriano le polemiche contro gli eccessi delle forze dell’ordine e contro… - Italia_Notizie : Filippine, viola il coprifuoco e la polizia gli fa fare '300 piegamenti'. (Zazoom Blog)

In totale aveva fatto 300 squat, insieme ad un’altra delle persone con cui il filippino si era ritrovato coinvolto al fermo. Il primo cittadino esprime le proprie condoglianze alla famiglia di Penaredondo e garantisce che la situazione sarà chiarita in tempo. (Younipa - il blog dell'Università degli Studi di Palermo)

Un 28enne filippino, Darren Manaog Penaredondo, è morto dopo essere stato costretto dalla polizia a fare 300 . Unfilippino, Darren Manaog Penaredondo, è mortoessere stato costretto dalla300 . (Zazoom Blog)

Filippine | viola il coprifuoco e la polizia lo punisce con 300 squat | muore a 28 anni

Penaredondo, 28 anni, è morto il 5 aprile, esattamente due giorni dopo essere stato sorpreso dalla polizia mentre violava il coprifuoco delle 18:00 per comprare una bottiglia d’acqua. Tuttavia la fidanzata non ha dubbi: “Quando è tornato a casa venerdì, intorno alle 8 del mattino, era distrutto (Il Fatto Quotidiano)

Secondo quanto riporta Rappler, il giovane è stato sottoposto a all’intensa attività fisica come punizione susseguente all’inosservanza della quarantena imposta dalle autorità. Esausto, il 28enne filippino è morto lo scorso sabato (3 aprile) dopo essere stato costretto dalle guardie a fare intensa attività fisica. (Yeslife)

Il signor PenaredondoilUn fine iniqua per Darren Manaog Penaredondo, 28 anni, colpevole di averto ile così “” con 300. Leggi su ilprimatonazionale (Di martedì 6 aprile 2021) Manila, 6 apr – Un pover’il” con 300: accade. (Zazoom Blog)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr