Maradona, il ricordo di Careca: "Era un genio". Poi fa una promessa

Maradona, il ricordo di Careca: Era un genio. Poi fa una promessa
Tuttosport SPORT

Careca: "Maradona era un leader nato". "Immaginate Diego a 22, 23 o 24 anni nel calcio di oggi.

Il primo incontro con Diego è stato molto emozionante.

Careca ricorda Maradona e fa una promessa. Careca poi fa una promessa: "Ho intenzione di andare a Buenos Aires, andrò con mia moglie per qualche giorno.Voglio andare in Argentina per salutare Diego al cimitero.

Maradona, Giordano, Careca, in poche parole la MaGiCa. (Tuttosport)

La notizia riportata su altri media

In totale, adesso sono sette le persone finite nel mirino della giustizia. Ci sono altri due nuovi indagati per la morte di Diego Armando Maradona, avvenuta nella sua casa di Tigre, in Argentina, il 25 novembre scorso. (Corriere della Sera)

Argentina Maradona, altri due indagati nell'inchiesta sulla morte del 'Pibe de oro' Sono il dirigente assicurativo e chi gestiva il personale della casa del grande campione. Condividi. Ci sono due nuovi indagati nell'inchiesta sulla morte di Diego Armando Maradona. (Rai News)

Tre giorni in Liguria e due giorni a Milanello: è come Zlatan Ibrahimovic concilierà le ospitate a Sanremo con allenamenti e partite del Milan. Altri indagati nella morte di Maradona. Claudio Lotito ha promesso il premio qualificazione alla Lazio in casi di passaggio ai quarti di finale di Champions League. (Corriere dello Sport.it)

Lazio, Ibrahimovic, Gresini e Maradona: le ultimissime

La procura di San Isidro, che sta portando avanti un'inchiesta sulla morte di Diego Armando Maradona, ha convocato una commissione medica per il prossimo 8 marzo 2021 e, oltre a convocare nuovamente a testimoniare le figlie del Pibe de Oro, Jana e Gianinna; ha inserito due nuove persone nell'elenco delle persone indagate. (Sport Fanpage)

“Per me è giusto così - ha detto Diego Maradona jr a Radio Crc – io credo che Gattuso sia il meno responsabile dell’involuzione del Napoli. Si è discusso molto sul doppio cambio, ma penso che sia stato decisivo”. (AreaNapoli.it)

Misure interdittive per l’imprenditore Mario Benotti e altri tre Roma, 24 feb. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr