La Nazione: "Marinelli protagonista di Pisa-Lecce, neroazzurri senza un rigore colossale"

La Nazione: Marinelli protagonista di Pisa-Lecce, neroazzurri senza un rigore colossale
Calcio Lecce SPORT

L’edizione pisana del quotidiano toscano ha posto l’accento sulla direzione di Livio Marinelli, arbitro di Pisa-Lecce 0-1.

Il Pisa recrimina dopo la sconfitta casalinga contro il Lecce.

Il fischietto di Tivoli, si legge, “ha negato un rigore colossale al Pisa, per una clamorosa spinta da dietro di Maggio ai danni di Palombi, e poi, nella ripresa, ne concede uno ai salentini, per un lievissimo contatto fra Mazzitelli e Henderson, molto accentuato dal centrocampista scozzese”. (Calcio Lecce)

Ne parlano anche altre fonti

Vittoria pesantissima per il Lecce, provvidenziale la lettura della partita da parte di Corini, il Lecce sta facendo vivere un sogno ai suoi tifosi. All’Arena Garibaldi di Pisa va in scena Pisa-Lecce, in una giornata ventosa e soleggiata. (Corriere Salentino)

Numeri straordinari per i nerazzurri che, dopo nove stagioni, sono ad un passo dall’interrompere il monopolio della Juventus. Lo scudetto è vicino per l’Inter che, ormai, ha imposto il proprio dominio sull’attuale campionato di Serie A. (CIP)

Ma se vogliamo guardare il lato positivo di questa partita sicuramente c'è stata la prestazione, a mio avviso". De Vitis sul rigore non concesso al Pisa: "Tutti sbagliano, dispiace quando non c'è dialogo". (TUTTO mercato WEB)

Coda sbanca l'Arena Garibaldi su penalty. Le pagelle di Pisa - Lecce

Il primo dirigente si esprime così sulle vibranti proteste innescate dal Pisa a seguito del mancato rigore assegnato per il contatto tra Maggio e Palombi nel primo tempo della gara: “Per me si tratta di un gran salvataggio da parte del nostro difensore. (Calcio Lecce)

L’ex centravanti giallorosso ha commentato l’episodio da rigore del primo tempo confermando quelle che erano le impressioni anche del suo allenatore. “Io ho sentito che mi hanno toccato altrimenti avrei calciato in porta. (Calcio Lecce)

Successo storico dal sapore di serie A, la decide ancora una volta il capocannoniere Coda. Sesta meraviglia del Lecce, vittoria di rigore a Pisa e undicesimo risultato utile consecutivo (leggi la cronaca del match). (Leccenews24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr