Cecchetti (Lega): "Aumento dei biglietti Atm decisione del Comune di Milano"

Cecchetti (Lega): Aumento dei biglietti Atm decisione del Comune di Milano
varesenews.it INTERNO

Il Comune di Milano poteva scegliere di mantenere le tariffe di ATM invariate, invece ha scelto di aumentarle del 10%.

Così l’onorevole Fabrizio Cecchetti, vice capogruppo della Lega alla Camera dei Deputati e coordinatore della Lega Lombarda per Salvini Premier, interviene sulle notizie riguardanti la tariffa dei biglietti del Trasporto pubblico locale.

Decisione del Comune di Milano, per cui PD e sinistra non raccontino bugie»

«Per cui PD, Verdi e sinistra non raccontino bugie e non scarichino responsabilità sulla Regione Lombardia che non ne ha e non può averne, non avendo nessuna voce in capitolo in ATM: la Regione come chiesto dall’Istat ha effettuato un adeguamento all’inflazione, che purtroppo galoppa, ma ogni agenzia di trasporto locale ha scelto in totale autonomia se e come recepirlo o applicarlo. (varesenews.it)

Ne parlano anche altre testate

Milano, 4 ago. (askanews) – “Sul rincaro del biglietto Atm l’assessore alla Mobilità Censi mente sapendo di mentire. A stabilire l’aumento delle tariffe è infatti il Comune di Milano, che per scongiurare tale ipotesi avrebbe la piena facoltà di ricorrere a soluzioni alternative con il suo bilancio”. (Agenzia askanews)

Per ora su quest’ultimo punto non c’è ancora certezza, anche se da arriva anticipano che è probabile un aumento su tutte le tipologie di biglietti, inclusi anche gli abbonamenti I biglietti dell’autobus saranno più cari anche a Cremona. (CremonaOggi)

I consiglieri comunali Pd Alessandro Giungi, Natascia Tosoni, Daniele Nahum e Simonetta D’Amico dicono "no a questa imposizione di Regione". Il rincaro riguarda anche le tariffe dei treni: la cifra per salire su una carrozza Trenord aumenterà di circa 20 centesimi per un biglietto e di 3 euro per gli abbonamenti. (IL GIORNO)

Milano, Lega: Comune non aumenti Tpl, concentrarsi su evasione

Credo, quindi, sia necessario un approfondimento nella prossima assemblea, prima di qualsiasi decisione in merito e per evitare ulteriori incomprensioni». Per i sindacati l’aumento delle tariffe di Atm e Trenord rappresentano «una stangata alle famiglie». (Corriere Milano)

Il Comune di Milano, in quanto ente regolatore, può dunque proporre in autonomia di evitare aumenti dei biglietti facendovi fronte col proprio bilancio". La replica del Comune: adeguamento Istat voluto dalla Lombardia (MilanoToday.it)

Milano, 4 ago. (askanews) – “Regione Lombardia non ha imposto alcun aumento: si è solo limitata a segnalare, in base agli indicatori Istat, il limite massimo applicabile. Va ricordato che a fronte di un aggiornamento Istat dei contratti di servizio del 7.64% Regione sui suoi titoli lo aumenta solo dell’1.91%. (Agenzia askanews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr