Allarme pasta e pane, raddoppiano i prezzi? Perché si teme l’aumento

Allarme pasta e pane, raddoppiano i prezzi? Perché si teme l’aumento
QuiFinanza ECONOMIA

Allarme pasta e pane: raddoppiano i prezzi?

Allarme pasta e pane: raddoppiano i costi per i produttori italiani. Nonostante questo, sottolinea ancora Coldiretti, il grano duro italiano è pagato meno agli agricoltori nazionali.

Attualmente quello proveniente dall’estero è utilizzato per il 40% per la produzione della pasta, e questa percentuale potrebbe aumentare ulteriormente.

È possibile dunque ipotizzare che, nonostante l’aumento dei costi di produzione per gli agricoltori italiani, la pasta e il pane che troviamo al supermercato continueranno a costare come adesso

Allarme pasta e pane, raddoppiano i prezzi anche per i consumatori?

(QuiFinanza)

Su altre fonti

Oggi, produrre la pasta ha un costo maggiore rispetto a qualche mese fa, ciò è dovuto dai rincari di luce, gas e di materiali di confezionamento, come le scatole della pasta Ciò significa che un pacco di pasta subirà, nel 2022, un aumento di quasi metà prezzo. (INRAN)

Se, però, l'inflazione è il loro risultato finale, qualcosa è stato sbagliato in partenza È lecito chiedersi, però, fino a quando le catene di supermercati potranno «fare da cuscinetto». (ilGiornale.it)

In questi giorni sono stati messi in chiaro i nuovi rincari che andranno a colpire gli italiani e sicuramente si tratta di voci di spesa molto pesanti. Stangate su tutti i fronti. Per il pane la situazione non è tanto diversa, ma anche sulla colazione al bar arriva un rincaro assai pesante. (iLoveTrading)

Divella: «Extra costi per produrre la pasta» in arrivo rialzi di prezzo fino al 38%

Una pasta salatissima A lanciare l’allarme sul Sole 24Ore è stato Vincenzo Divella, amministratore delegato dell’omonimo gruppo. Il prezzo della pasta è alle stelle anche per l’aumento del prezzo del grano. (Sky Tg24 )

L’inizio del 2022 porta con sé un altro “fardello” per le famiglie, chiamate a fare i conti con l’aumento dei costi di alcuni prodotti agroalimentari, risultato di una tempesta perfetta fatta di rincari energetici e delle materie prime, dei costi lievitati di packaging e noli. (Il Piccolo)

Non solo, ma il grano italiano che uso lo pagherò di più, perché gli agricoltori italiani, all’aumentare della domanda, aumenteranno il prezzo Tra giugno e oggi, il prezzo del grano alla borsa di Foggia è cresciuto del 90%. (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr