Covid - Allarme sugli aerei: in Canada sbarcano oltre 1000 infettati

Covid - Allarme sugli aerei: in Canada sbarcano oltre 1000 infettati
La Lazio Siamo Noi SALUTE

Vuoi ritrovare in un unico portale tutto il meglio dello spettacolo, della tv, dei social e della vita dei VIP?

Creato con le ultime tecnologie web, rapidissimo e funzionale, sia da desktop che da mobile, Tuttogossipnews.it ti aspetta

Più di mille passeggeri infatti, sono risultati positivi nonostante si fossero imbarcati con il certificato di un tampone negativo.

Tuttogossipnews.it è un nuovo portale di recente apertura che ti offrirà tutte queste news in un solo click. (La Lazio Siamo Noi)

Ne parlano anche altri giornali

Ecco il comunicato ufficiale del club bianconero:. AL COVID. “Juventus Football Club comunica che, nel corso dei controlli previsti dal protocollo in vigore, è emersa la positività al Covid 19 di Federico Bernardeschi. (Europa Calcio)

La società bianconera “rimane in contatto con le Autorità Sanitarie in attuazione dei protocolli previsti per consentire le attività di allenamento e di gara del Gruppo Squadra” Torino, 6 apr. (LaPresse)

Gli aerei Covid-free. Le compagnie aeree vorrebbero tornare a lavorare garantendo i cosiddetti voli Covid-free, ovvero testando tutti i passeggeri alla partenza Un caso particolare si è verificato in Canada, dove più di mille passeggeri sono risultati positivi nonostante si fossero imbarcati con il certificato di un tampone negativo. (ilGiornale.it)

Da Bernardeschi positivo al ritorno di Dybala: come cambia la Juventus

Gli Stati Uniti sono il Paese più colpito in assoluto con 30.706.129 casi totali e 555.001 vittime, seguito dal Brasile con 12.984.956 casi e 331.433 vittime. Secondo i dati della John Hopkins University, i casi registrati nelle ultime 24 ore sono 448.398 mentre i decessi sono stati 6.382. (Adnkronos)

Inoltre, per effetto del Decreto Legge del 1 aprile 2021, alle Regioni in zona gialla si applicano fino al 30 aprile le stesse misure della zona arancione. Da domani, 6 aprile, torna la mappa dei colori nell'Italia del coronavirus e l'Emilia Romagna resta in zona rossa per altri 15 giorni. (La Nuova Ferrara)

Innanzitutto il tecnico bianconero non avrà infatti a propria disposizione Demiral, Bonucci e Bernardeschi, visto che tutti e tre sono risultati positivi al Coronavirus. L’indiziato maggiore potrebbe essere Mckennie, proprio al posto di Kulusevski e Ramsey a centrocampo con Chiesa, Bentancur e Rabiot. (CIP)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr