Medico Spezia: “Il focolaio di Covid colpa di due giocatori no-vax”

Medico Spezia: “Il focolaio di Covid colpa di due giocatori no-vax”
SOS Fanta SPORT

Il primo focolaio di Covid della stagione 2021/22 ha colpito lo Spezia, che oggi si ritrova con 11 positivi (di cui 10 sono calciatori).

Uno dei due no-vax è risultato positivo e gli altri vaccinati avevano avuto da troppo poco la prima dose per la copertura.

Calciatori vaccinati sono risultati positivi perché non abbiamo una copertura completa tra prima e seconda dose.

Io sono sicuro che allo Spezia, dopo la seconda dose, non avremo più problemi e così come con il green pass avremo gli stadi pieni per percentuali importanti

“Abbiamo provveduto ad effettuare la prima dose di vaccino. (SOS Fanta)

La notizia riportata su altri media

Fortunatamente tutti i ragazzi stanno bene e la maggior parte di loro si è vaccinata senza problemi. L’unica cosa che noi possiamo fare è persuadere i giocatori a vaccinarsi" (La Lazio Siamo Noi)

“Un calciatore dei due no-vax è risultato positivi e gli altri vaccinati avevo avuto da troppo poco la prima dose per la copertura Calciatori vaccinati sono risultati positivi perché non abbiamo una copertura completa tra prima e seconda dose”. (Udinese Blog)

Calciatori vaccinati sono risultati positivi perché non abbiamo una copertura completa tra prima e seconda dose. Un calciatore dei due no-vax è risultato positivo e gli altri vaccinati avevo avuto da troppo poco la prima dose per la copertura (Fiorentina.it)

Caso Spezia, parla il medico sociale: “Focolaio provocato da giocatore no-vax”

Un calciatore dei due no-vax è risultato positivi e gli altri vaccinati avevo avuto da troppo poco la prima dose per la copertura" Vincenzo Salini, medico sociale dello Spezia, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Punto Nuovo nel corso della trasmissione Punto Nuovo Sport Show. (AreaNapoli.it)

Calciatori vaccinati sono risultati positivi perché non abbiamo una copertura completa tra prima e seconda dose», ha aggiunto. Il primo focolaio di Coronavirus della stagione 2021/22 ha interessato lo Spezia, che al momento si ritrova con ben 11 positivi in rosa. (Calcio e Finanza)

Fortunatamente tutti i ragazzi stanno bene e la maggior parte di loro si è vaccinata senza problemi. Credo che spetti ai club decidere se convocare o meno i no-vax (Viola News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr