Gravissimo lutto per l'ex gieffino: morto il fratello a soli 31 anni

Gravissimo lutto per l'ex gieffino: morto il fratello a soli 31 anni
instaNews SPORT

L’ex gieffino ha dovuto fare i conti con un gravissimo lutto: suo fratello è scomparso a soli 31 anni.

L’ex concorrente, sul suo profilo social, seguito poi dagli altri membri della sua famiglia, ha annunciato la scomparsa di suo fratello.

Purtroppo è venuto a mancare Michael, il fratello di Fabio Basile, lo judoka nota al pubblico del piccolo schermo per aver partecipato al Grande Fratello Vip e Ballando con le stelle. (instaNews)

Se ne è parlato anche su altre testate

Per me, no”, aveva scritto Fabio Basile nel suo libro – L’impossibile non esiste – parlando del fratello, con cui ha sempre avuto un rapporto meraviglioso, di rispetto e lealtà. Michael Basile è stato un judoka e un allenatore di judo (DiLei)

Fabio Basile nel suo libro faceva spesso riferimento al fratello: "Michael, che ha quattro anni più di me, aveva una visione un po’ diversa dalla mia Michael era judoka da prima di Fabio e proprio lui, da buon fratello maggiore, lo aveva spinto a fare i primi passi sul tatami e così verso una luminosa carriera. (Today)

Ti ho voluto bene… Mi mancherai tanto», scrive Fabio, che nel fratello maggiore – anche lui atleta di judo – aveva trovato un esempio e una guida. Secondo quanto ricostruito, il corpo di Michael Basile lo hanno ritrovato in casa venerdì scorso, dopo che i familiari si erano allarmati per la mancata risposta alle telefonate (Il Fatto Vesuviano)

E' morto a Rosta a 31 anni Michael Basile, judoka fratello del campione olimpico Fabio

Barbara D’Urso, che quest’oggi ha dedicato spazio al lutto che ha travolto la famiglia Basile, è parsa profondamente toccata dall’accaduto. (Yeslife)

Moltissimi i messaggi di cordoglio e vicinanza alla famiglia e al fratello Fabio. Michael Basile, fratello di Fabio, campione olimpico di judo alle Olimpiadi di Rio de Janeiro nel 2016, è stato trovato morto nel suo appartamento a Rosta. (ValsusaOggi)

Sarà l’autopsia ad accertare le cause della morte ma l’ipotesi è che si sia trattato di un malore mentre era solo in casa. Centinaia i messaggi di affetto sui social e sulla pagina dell’Akiyama Settimo, la sua società (Quotidiano Piemontese)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr