GAZZETTA - Koulibaly resta al Napoli: trapela il pensiero di Spalletti

GAZZETTA - Koulibaly resta al Napoli: trapela il pensiero di Spalletti
Più informazioni:
AreaNapoli.it SPORT

Insomma, non è azzardato dire che proprio Koulibaly potrebbe essere il primo acquisto per la prossima stagione

Il sospetto è che Aurelio De Laurentiis, d’accordo con Giuntoli e Spalletti, abbia deciso di vendere soltanto uno tra Fabian Ruiz e Koulibaly.

Cristiano Giuntoli e Aurelio De Laurentiis sono al lavoro per costruire una squadra all'altezza delle ambizioni dei tifosi del Napoli.

Koulibaly, infatti, pare che si stia convincendo a restare, a non cercare nuove esperienze e a tentare il colpo grosso col Napoli. (AreaNapoli.it)

La notizia riportata su altre testate

Il giornalista Paolo Del Genio ha svelato un retroscena ai microfoni di Tele A: "Ho chiesto al Napoli il perché del silenzio stampa, se c'era la possibilità di abolirlo. Il silenzio stampa non ha purtroppo prodotto i risultati sperati: i campani, dopo lo sciagurato pareggio al Diego Armando Maradona contro il Verona, ha terminato la stagione al quinto posto in classifica, fuori dalla Champions League (AreaNapoli.it)

Senza cessioni non ci saranno acquisti. E' questo, in sintesi, il pensiero de La Repubblica, che oggi in edicola vede in Kalidou Koulibaly e Fabian Ruiz i maggiori candidati e si esprime così: "Sarà un mercato di attesa e pazienza. (Tutto Napoli)

Gennaro Gattuso non ha più parlato con me, ma nemmeno con gli altri. Il mister calabrese si è trincerato in un silenzio stampa non rispondendo più a nessuno. (AreaNapoli.it)

'Napoli chiama Adidas, problema con le maglie': la mossa di Valentina De Laurentiis

Andiamo avanti con fiducia ma con i piedi per terra "Capisco che i tifosi del Napoli hanno amarezza e delusione per l'ultima giornata. (CalcioNapoli24)

L’arrivo di Luciano Spalletti in panchina ha cambiato la strategia di mercato del Napoli, scrive. L’avvento di Spalletti lo ha convinto a cambiare idea. “Magari ci starà pensando, Kalidou Koulibaly. (IlNapolista)

Ora ad averne preso le redini è Valentina De Laurentiis, sua figlia, alle prese con diverse difficoltà da risolvere quanto prima. Il progetto di autoproduzione delle nuove divise è particolarmente caro al presidente Aurelio De Laurentiis, che avrebbe contattato in prima persona gli stilisti di Armani per il design e Amazon per la distribuzione. (AreaNapoli.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr