19.02 22:38 - SERIE A - Cagliari-Torino 0-1, primo successo per il tecnico Nicola

19.02 22:38 - SERIE A - Cagliari-Torino 0-1, primo successo per il tecnico Nicola
Napoli Magazine SPORT

Cagliari-Torino 0-1, primo successo per il tecnico Nicola. Un gol di Bremer a un quarto d'ora dal termine regala a Nicola la prima vittoria sulla panchina del Torino e mette ancor di più nei guai il Cagliari, che nelle ultime dieci partite di campionato ha raccolto appena un punto.

Il Torino sale così a quota 20 e si porta a +5 proprio sul Cagliari, che resta terzultimo a 15 punti.

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; Singo (89' Vojvoda), Rincon, Mandragora, Lukic (79' Baselli), Ansaldi; Zaza (79' Bonazzoli), Belotti. (Napoli Magazine)

Se ne è parlato anche su altre testate

Possiamo sempre migliorare, ma vedo un gruppo molto coeso e su cui stiamo lavorando molto Ai microfoni di 'Sky Sport', Nicola ha garantito di non voler dare alcun peso a ciò che è successo a Torino prima del suo arrivo: "Non mi interessa. (Sportal)

Al termine della gara Giulini si è intrattenuto a lungo all'interno dello spogliatoio del Cagliari, alla presenza sia della squadra che di Di Francesco Manca ancora la decisione ufficiale, ma al momento la posizione dell'allenatore rossoblù è decisamente in bilico. (Sky Sport)

Decisivo il colpo di testa dial . Agenzia_Ansa : Serie A, Cagliari-Torino finisce 0-1 #ANSA - tifotorocaffe : Nicola a Torino Channel - sportli26181512 : Torino, Nicola corre ad abbracciare Sirigu dopo la vittoria a Cagliari. (Zazoom Blog)

Torino, Nicola: «Stiamo dando il massimo. Ma sono solo tre punti»

"Gigio 200: 'Vedo Gigio decisivo'": Donnarumma taglia il traguardo delle 200 presenze in Serie A nel derby Pirlo si aggrappa anche al suo numero 10: "Dybala, sbrigati", scrive il quotidiano. (Tutto Atalanta)

6 Sirigu Nel primo tempo una sola parata su un cross teso, la prima «vera» su un colpo di testa di Joao Pedro all’ora di gioco. Nel finale sfiora il 2-0, Cragno fa una gran parata ma da quelle zolle il Gallo fa sempre gol. (Corriere della Sera)

Poi è venuta fuori la loro qualità, specialmente con Nainggolan, e abbiamo abbassato il raggio d’azione» Sono contento per la società perché stiamo dando il massimo. (Calcio News 24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr