Priorità alla Scuola: “Se a settembre non saremo sui banchi, ne risponda Bianchi”

Orizzonte Scuola INTERNO

Come sempre, Priorità alla Scuola non si limita a scrivere: continua la nostra mobilitazione nelle piazze

Inizia così un comunicato di Priorità alla Scuola che poi lancia le richieste: “Sono in sostanza le stesse del maggio 2020, perché riguardano problematiche che affliggono la scuola da anni, e che la pandemia ha rivelato sempre più critiche e insostenibili.

Priorità alla Scuola: “Se a settembre non saremo sui banchi, ne risponda Bianchi” Di. (Orizzonte Scuola)

Su altre fonti

Vediamole nel dettaglio:. A) per ricongiungimento al coniuge o parte dell’unione civile o al convivente o per ricongiungimento ai figli minori o maggiorenni disabili in situazione di gravità( art. Assegnazioni provvisorie docenti 2021, valutazione del punteggio: le FAQ Di. (Orizzonte Scuola)

Puoi usare Paypal cliccando qui: paypal.me/libertas20. oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas: Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza. (Libertas San Marino)

Una Borsa di Studio da 2.000 € per la Didattica a Distanza Di. Come tutti sappiamo, la didattica a distanza è stata molto importante nel periodo della pandemia da Covid-19: se fino a qualche tempo fa c’era un po’ di diffidenza nello studio in modalità e-learning, proprio il problema dell’impossibilità di muoversi da casa ha fatto sì che la DAD venisse rivalutata, tanto nelle scuole quanto nelle università. (Orizzonte Scuola)

La DAD o DDI non è tra le soluzioni dei problemi definitive, semmai è un generatore di problemi nel breve e medio periodo. Anche per quanto riguarda la professione docente non è da meno, soprattutto se a farla sono persone che si dicono colleghi. (Tecnica della Scuola)

Così gli studenti delle superiori hanno salutato l’inizio delle lunghe vacanze estive, stamattina, dopo il suono dell’ultima campanella dell’anno scolastico 2020/2021, il secondo dominato dalla pandemia, che ha determinato lunghi periodi di didattica a distanza per gli alunni delle medie (ad eccezione delle classi prime) e delle superiori. (La Nuova Provincia - Asti)

Ma quell'ultima campanella ha un sapore diverso per gli alunni della scuola elementare di Castel Morrone. "Mamma ha dedicato la sua vita alla cultura, ai ragazzi e soprattutto ai bambini della sua piccola comunità, Castel Morrone, a cui continua a tenere come una delle sue pietre più preziose". (CasertaNews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr