Dal centro sportivo: terminato l’incontro tra Pradè, Barone e l’agente Alessandro Lucci

Dal centro sportivo: terminato l’incontro tra Pradè, Barone e l’agente Alessandro Lucci
Fiorentina.it SPORT

Sul tavolo ovviamente il mercato viola.

Il noto procuratore, come anticipato da Fiorentina.it, ha incontrato il direttore sportivo Daniele Pradè e il direttore generale Joe Barone.

Il noto procuratore ha incontrato i dirigenti della Fiorentina. È durata circa tre ore la visita di Alessandro Lucci al centro sportivo ‘Davide Astori’.

Nella scuderia di Lucci, oltre al terzo portiere viola Rosati, anche giocatori accostati alla Fiorentina come Florenzi, Zappacosta, Maggiore e Carrascal

(Fiorentina.it)

Su altri giornali

Ha solo 21 anni ma il tempo di Vlahovic è adesso e il futuro non potrebbe essere più roseo. Fiorentina: una stagione da dimenticare. La Fiorentina ha avuto una brutta stagione 2020/21 finendo 13 in campionato. (Periodico Daily - Notizie)

Queste le sue dichiarazioni: "Purtroppo Giancarlo non è mai stato considerato nonostante il suo grande sapere calcistico. La trovo una cosa brutta, quasi una vergogna, da parte del ds, dell'ad Barone e anche dei tecnici che si sono succeduti. (Firenze Viola)

In ogni caso, sarebbe una soluzione alternativa a Dragowski, saldo tra i pali della porta viola. L'importante agente a colloquio con Pradè. Filippo Caroli. Come si vede nella foto realizzata dal nostro inviato, il procuratore Alessandro Lucci ha da poco fatto il suo ingresso al Centro Sportivo Davide Astori (Viola News)

Italiano pronto a un difficile ma necessario cambio di filosofia. Frenata sul mercato o dichiarazioni di circostanza?

Non c'è stato l'annuncio ufficiale, ma una comunicazione informale dell'ufficio stampa toscana che ha reso noto, di fatto, l'estensione del contratto di Pradè: il nuovo accordo con la società guidata da Rocco Commisso, quindi, scadrà il 30 giugno 2022 (Tuttosport)

Anche quelli che sotto la guida tecnica di Gattuso sarebbero stati sicuramente ceduti. Discorso opposto per Lirola: lo spagnolo poteva rimanere a Firenze con Gattuso, che stava provando a convincerlo, mentre con il tecnico siciliano sarà sicuramente ceduto (fiorentinanews.com)

Italiano in conferenza stampa ha infatti ribadito il valore dell’attuale rosa e ha dichiarato che prima del mercato “valuteremo i giocatori che abbiamo”. Le dichiarazioni di Italiano volte a difendere il gruppo attuale appaiono più che normali durante una qualsivoglia conferenza stampa di presentazione. (Fiorentina.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr