Allentare le restrizioni sui viaggi per turismo: la proposta dell’Ue

Allentare le restrizioni sui viaggi per turismo: la proposta dell’Ue
SiViaggia ESTERI

I Paesi europei sono stati suddivisi in 3 gruppi in base alla preparazione tecnologica nell’emettere la certificazione

Secondo la proposta della Commissione europea, l’ingresso sarà permesso a quanti sono stati pienamente vaccinati con sieri riconosciuti dall’Ema o elencati nella lista di emergenza dell’Organizzazione mondiale della sanità (tra questi, non figura il russo Sputnik).

editato in: da. (SiViaggia)

Ne parlano anche altri giornali

L'attuale limite di 25 casi è "estremamente severo" e venne deciso "solo perché era la media di allora", spiega un alto funzionario Ue. In questi casi, gli Stati membri "potrebbero chiedere ulteriori test all'arrivo". (Adnkronos)

La questione resta sul tavolo e verrà affrontata la settimana prossima dalla cabina di regia sulle misure anti-Covid presieduta dal presidente del Consiglio. "Io sono ragionevolmente fiducioso che la misura in tempi brevi possa essere rivista positivamente", ha detto Garavaglia in conferenza stampa (LiberoQuotidiano.it)

Queste le parole del premier Mario Draghi durante la conferenza stampa del g20 del Turismo. “Dobbiamo offrire regole chiare, semplici per garantire che i turisti possano venire da noi e viaggiare in Italia in sicurezza: a partire dalla seconda metà di giugno il certificato verde sarà pienamente operativo nell’Unione Europea. (Positanonews)

Covid e viaggi: Ue propone nuove regole. Meno restrizioni e test per i bambini

A partire dalla seconda metà di giugno sarà pronto il Green pass europeo. Cos'è il Green Pass europeo e come funziona. In parallelo con il pass verde italiano, è in arrivo anche il Green Pass Covid europeo, il ''gemello'' che consentirà i viaggi e gli spostamenti all'interno dei Paesi dell'Unione europea (Triesteprima.it)

Ursula Von der Leyen lo dice chiaramente in un tweet con cui presenta una proposta della Commissione europea per far ripartire i viaggi non essenziali nel vecchio continente. (Fanpage.it)

In una nota dell'Esecutivo comunitario si specifica che le proposte di alleggerimento vengono fatte "tenendo conto dei progressi delle campagne di vaccinazione e degli sviluppi della situazione epidemiologica a livello mondiale". (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr