Olimpiadi Tokyo 2020: l'Italtennis di Fognini, Sonego e Musetti sogna una medaglia

Olimpiadi Tokyo 2020: l'Italtennis di Fognini, Sonego e Musetti sogna una medaglia
Altri dettagli:
Sportface.it SPORT

Lorenzo Sonego, testa di serie numero tredici, arriva a Tokyo dopo le convincenti settimane sull’erba: finale a Eastbourne e ottavi a Wimbledon.

A questo punto in doppio dovrebbero giocare Sonego e Musetti: i due non hanno mai giocato insieme e difficilmente potranno essere fra i tre migliori

Olimpiadi Tokyo 2020: l’Italtennis di Fognini, Sonego e Musetti sogna una medaglia. by Lorenzo Mozzaja. Fabio Fognini - Foto Ray Giubilo. (Sportface.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Palmares: Quarti Roland Garros 2011 – Semifinale Us Open 2011 – Vincitore Masters 1000 Montecarlo 2019 - Vincitore Doppio Australian Open 2015 Ai Giochi: Londra 2012 (trentaduesimi in singolare), Rio 2016 (ottavi in singolare, quarti in doppio, quarti nel doppio misto). (La Gazzetta dello Sport)

Una sola coppia italiana è invece iscritta nei tornei di doppio, quella formata da Musetti e Sonego che debutteranno contro gli spagnoli Andujar e Carballes Baena Tre gli italiani presenti: per Lorenzo Sonego, testa di serie numero 13, e Fabio Fognini, 15° favorito, ci saranno due avversari giapponesi, rispettivamente Daniel e Sugita, mentre Lorenzo Musetti affronterà l'australiano Millman. (Rai Sport)

La sua piccola decisione di dare forfait si ripercuote anche su di me, perché non potrò giocare il doppio. Non essendo possibile sostituire Berrettini, per Fognini sarà impossibile disputare il doppio. (IlNapolista)

Fognini al veleno contro Berrettini: «Ha fatto danno anche a me. Se ci siamo sentiti? No, zero»

ono stati sorteggiati i tabelloni dei tornei di tennis dei Giochi di Tokyo2020. Il numero 1 del ranking ATP Novak Djokovic debutterà con il boliviano Hugo Dellien, numero 139 mondiale. (Corriere dello Sport.it)

Io ho tirato per molto tempo la carretta, ora invece ci sono tre-quattro giovani che rimarranno ad altissimi livelli per molto tempo Fabio Fognini sarà uno dei tre azzurri protagonisti alle Olimpiadi di Tokyo a differenza di Matteo Berrettini, che avrebbe dovuto essere il suo compagno di doppio nella rassegna giapponese. (TennisItaliano.it)

Fisicamente sono a posto e sto colpendo bene la palla, anche se in campo sto vivendo un momento disordinato, diciamo così. L'Ariake Tennis Park è molto bello: hanno fatto due centrali enormi e non so quanti campetti di allenamento (leggo.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr