Deathloop - La recensione

Deathloop - La recensione
IGN ITALY SCIENZA E TECNOLOGIA

eathloop è l’ennesimo punto di vista diverso sul concetto di immersive sim di Arkane Studios, con lo studio francese che trasforma l’idea di loop temporale in un’opportunità per dare enorme libertà a chi gioca di manipolare il mondo.

Tutto bellissimo, ma ogni loop che succede?

Deathloop è un gioco di prestigio dove è sempre tutto davanti ai nostri occhi, eppure, d’incanto, diventa semplicemente magnifico. (IGN ITALY)

La notizia riportata su altri media

Nel corso della nostra recensione cercheremo di farvi capire le meccaniche alla base di DEATHLOOP, evitando il più possibile di rivelarvi informazioni sul gioco. Questo perché le avventure di Colt e Julianna sono un continuo susseguirsi di colpi di scena e di scoperte riguardanti la lore dell’isola. (BadTaste.it)

Qualcuno con un minimo di raziocinio ha provato a chiedere dove sarebbe la cultura woke, visto che stiamo parlando di uno sparatutto in prima persona decisamente brutale, ma non ha ricevuto risposta, segno che il punto in questi casi non è mai la verità. (Multiplayer.it)

Un garage chiuso al mattino potrebbe essere aperto in un altro momento della giornata e svelare un’opportunità unica per imparare qualcosa di nuovo su uno dei suoi bersagli. Un detective sovrannaturale. (IGN ITALY)

Deathloop com'è graficamente? Una prima video analisi tra PS5 e PC

– Uccidi un Visionario usando una dotazione completa, senza slot o alloggiamenti vuoti, e fuggi dalla mappa. Questo conclude la nostra guida al Platino dedicata a Deathloop! (vigamusmagazine)

Nessuno muore per davvero, tutto si resetta ogni sera per ricominciare uguale a sé stesso il giorno dopo. Il verdetto Deathloop è prima di tutto un videogioco dalla fortissima anima nera e non potrei esserne più contento (Corriere della Sera)

Da quanto emerso, sembra che Deathloop su PC abbia un leggero vantaggio sulla versione PS5, questo perché sulla console di Sony si sono riscontrati alcuni problemi con il Ray-Tracing. Deathloop è approdato su PS5 e PC, e il canale YouTube ElAnalistaDeBits non ha perso tempo, fornendo agli utenti un primo video confronto tra le due versioni. (Eurogamer.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr