Germania, smantellata la piattaforma pedopornografica più grande del mondo: c’erano 400 mila iscritti

Germania, smantellata la piattaforma pedopornografica più grande del mondo: c’erano 400 mila iscritti
La Gazzetta di Mantova ESTERI

Tra i più attivo un uomo di 64 anni: aveva postato 3500 immagini. E' stata smantellata dalle forze di polizia tedesche quella che è stata definita «la più grande piattaforma pedopornografica del mondo» presente sul darknet.

Per quanto riguarda l'uomo fermato in Paraguay, gli inquirenti hanno chiesto l'estradizione sulla base del mandato internazionale

Gli imputati sono stati arrestati già oltre due settimane fa in seguito alla perquisizione delle loro abitazioni. (La Gazzetta di Mantova)

La notizia riportata su altri giornali

Il nome non era stato probabilmente scelto a caso: Boystown è anche un'organizzazione no profit in Nebraska (Stati Uniti) che si occupa dell'educazione dei bambini. I tre amministratori della piattaforma avrebbero fornito agli utenti istruzioni di sicurezza per la navigazione anonima e per ridurre al minimo il rischio di venire scoperti. (Today.it)

Smascherata dall'Anticrimine in Germania una rete internazionale di pedofili che condivideva sul web materiale pedopornografico. Il termine Darknet fu inventato negli anni settanta per designare reti isolate da ARPANET (la vecchia Internet) per motivi di sicurezza. (ilmessaggero.it)

Un altro cittadino tedesco è stato fermato in Paraguay in seguito ad un ordine d'arresto internazionale. Tra i più attivo un uomo di 64 anni: aveva postato 3500 immagini. (La Stampa)

Chiusa maxi piattaforma online per pedofili: aveva 400mila iscritti

Una buona notizia dalla Germania, dove la polizia è riuscita a individuare e smantellare una vasta rete web. Stando a quanto riferisce il comunicato ufficiale, oltre a gestire la rete, i criminali si occupavano anche del “monitoraggio dei clienti“. (Yeslife)

Mesi di indagini avvenute in collaborazione con gli organi investigativi esteri di Olanda, Svezia, Australia e Canada e sotto il coordinamento dell’Europol. Detta in italiano laè una . italiaserait : Smantellata la Boystown, rete internazionale di scambio di materiale pedopornografico su Darknet - cybersecitalia : Attiva nel dark web, la piattaforma era utilizzata per lo scambio globale di materiale illegale da parte dei membri… - laregione : Germania: smantellata una rete globale di 400mila pedofili - Slake761 : Una delle più grandi reti di pedopornografia su darknet è stata smantellata Onore ai PedoHunter e chi si batte quo… - romi_andrio : RT @RSInews: Smantellata maxipiattaforma pedofila - Boystown era presente sul darkweb e contava 400'000 membri, facendone una delle più gra… - (Zazoom Blog)

"Boystown" sarebbe stata attiva almeno dal 2019, e avrebbe utilizzato dei server in Moldova. I tre sospettati che vivono in Germania sono in carcere dal 14 e 15 aprile, mentre il tedesco in Paraguay verrà estradato nel proprio Paese. (EuropaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr