AstraZeneca, per il richiamo nessuno stop. Giovani, c'è Pfizer (che invia 1,5 milioni di dosi)

AstraZeneca, per il richiamo nessuno stop. Giovani, c'è Pfizer (che invia 1,5 milioni di dosi)
ilmessaggero.it ECONOMIA

Alimentano il disorientamento per le seconde dosi, visto che per quelle l’indicazione è di proseguire con lo stesso vaccino AstraZeneca a prescindere dall’età.

Per il trimestre appena cominciato ha promesso 10 milioni di dosi, ma in aprile ne sono attese solo 1,5 milioni, che vanno ad aggiungersi a quelle ancora da somministrare, circa 1,8 milioni.

Per i più giovani ora si punta su Pfizer che sta inviando 1,5 milioni di dosi a settimana (ieri è cominciata la produzione anche in Francia), Moderna e Johnson&Johnson. (ilmessaggero.it)

Su altri media

È stato inoltre chiarito che non ci sono stati casi di trombosi dopo la seconda dose. In serata si era svolta anche una riunione tra il governo e gli enti locali, con il commissario all’emergenza Francesco Figliuolo per fare il punto sul piano vaccinale anti-Covid, in particolare sul caso AstraZeneca (umbriaON)

Cosa succede con il vaccino AstraZeneca dopo lo stop e chi deve fare il richiamo per la seconda dose? Vaccino AstraZeneca: cosa succede dopo lo stop e chi deve fare il richiamo per la seconda dose. Ma il ministero di Speranza spiega anche che il richiamo per chi ha già fatto la prima dose con Vaxzevria verrà fatto con lo stesso vaccino e non con altri. (LA NOTIZIA)

Che costa soltanto 2 euro a dose, non è allineato (Pfizer 12 euro, Moderna 15 euro, J&J 8,5 euro, ndr)". I risultati del 20 luglio scorso riportavano su Lancet questa conclusione: "Non sono stati osservati eventi avversi gravi legati alla somministrazione del vaccino". (Quotidiano.net)

Vaccini covid19, errore nella piattaforma e scoppia il caos | BlogSicilia - Ultime notizie dalla Sicilia

VIDEO Vaccini, Zaia: “Pfizer non ne abbiamo. APPROFONDIMENTI BELGRADO Serbia, vaccino agli stranieri (anche agli italiani): con un modulo. (ilmessaggero.it)

Le prenotazioni fissate fino a maggio da rinviare o cancellare, i richiami per almeno 2 milioni e 300mila italiani da gestire, le fasce d’età da rivedere Non sono mancate multe per sforamento degli orari dei parcheggi che hanno alimentato le proteste, denunce per quanto stava accadendo ed anche l’intervento delle forze dell’ordine. (BlogSicilia.it)

Prenotazioni vaccini, i centri Pfizer verso il tutto esaurito. Coronavirus - Già ferma la casa della salute di Bagnoregio: da due giorni niente più appuntamenti - Oggi il superamento delle 57mila somministrazioni (Tuscia Web)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr