Pedro punge la Roma

Pedro punge la Roma
ForzaRoma.info SPORT

Anzi, vedendo i tifosi cantare il suo nome, Pedro sembra biancoceleste da anni, come riporta Il Tempo.

Anche se l’ex Chelsea ha affrontato il tema con eleganza e professionalità: “Stavo vivendo una situazione difficile, alla Roma mi hanno lasciato fuori rosa senza sentire nessuno della dirigenza

Qualche polemica, qualche malumore.

Il suo trascorso in giallorosso è già dimenticato con appena due presenze in biancoceleste. (ForzaRoma.info)

Su altre fonti

Mi avevano detto che dovevo andare via, quando ho sentito Sarri sono stato felice di venire qui". Non voglio parlare troppo del passato, adesso sono molto felice di essere qui" (TUTTO mercato WEB)

Sarri dovrà decidere se rischiarlo dal primo minuto o se lanciare Marusic reduce da tre partite consecutive con la maglia del Montenegro impreziosite da un gol. Linea mediana confermatissima con Milinkovic, Leiva e Luis Alberto mentre davanti il tridente composto da Pedro, Felipe Anderson e Immobile. (La Lazio Siamo Noi)

Ho sempre voglia di vincere e provare cose mai fatte Per noi sarà una buona opportunità per mettere in mostra delle buone cose. (TUTTO mercato WEB)

Pedro: «Lavorare con Sarri vuol dire imparare. E' una bella persona e un grande tecnico» - ilNapolista

L’attaccante spagnolo ha rilasciato un’intervista a Lazio Style Radio: “Alla Roma stavo vivendo una situazione difficile, mi hanno lasciato fuori rosa senza parlare con nessuno della dirigenza. Quando ho parlato con Sarri era una opportunità, è vero che da tanto tempo non accadeva un trasferimento del genere ma sono felicissimo di essere qui”. (RomaNews)

Dobbiamo restare concentrati perchè sarà difficile» Pedro, attaccante della Lazio, ha parlato del match di San Siro contro il Milan. (Milan News 24)

Sono qui per lavorare tanto per Sarri che mi ha dato fiducia Sono felice di essere alla Lazio e di lavorare qui. (IlNapolista)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr