MotoGP, GP Aragon - Francesco Bagnaia: "Nessuno tocchi la mia moto"; Viñales: "Devo fare le cose con calma"

Eurosport IT SPORT

È difficile pretendere di fare bene dopo aver perso tre gare e essere arrivato in un team nuovo.

Pensa al futuro, invece,che però ha accettato la sfidae sta scoprendo momento dopo momento, km dopo km, le funzionalità e le potenzialità della nuova moto. Francesco BAGNAIA (Ducati). Sono contento del lavoro fatto in questa giornata.

Dobbiamo fare tanti giri e dobbiamo fare le cose con calma, passo dopo passo

Ha fatto bene. (Eurosport IT)

Ne parlano anche altri media

punti, domande e considerazioni dopo le qualifiche del GP di Aragon. Come può essere giudicata la prestazione di Vinales? (Moto.it)

Espargaró è scattato bene dalla seconda fila, amministrando la quarta posizione nei primi giri e andando anche ad assaporare il podio. Sulla pista amica di Aragon, arroventata da un clima decisamente estivo, il ritmo tenuto dal gruppo di testa è stato straordinario. (FormulaPassion.it)

Maverick Vinales ha tenuto duro oggi in gara ad Aragon ed ha chiuso la gara in 18a posizione. La moto ha un potenziale molto elevato e devo solo imparare a guidarla come deve essere guidata. (GPOne.com)

Ho chiuso a circa venti secondi da Aleix Espargarò che questa moto la conosce molto bene, perciò penso sia un buon punto di partenza”. La prima gara disputata da Maverick Vinales in sella all'Aprilia si è conclusa con il diciottesimo posto sul circuito di Aragòn. (Motosprint.it)

La trazione era abbastanza buona e anche le gomme hanno tenuto abbastanza bene Sinora ero abituato a farlo in un certo modo, ma ora devo cambiare un po’ il mio stile di guida in questo settore. (FormulaPassion.it)

La 19esima piazza non rispecchia il suo potenziale in sella alla RS-GP21, ma quel che conta è l’adattamento alla sua nuova moto. Oggi prima gara in MotoGP con la nuova moto, ma servirà per raccogliere informazioni. (Corse di Moto)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr